Estero

Ampi sul tetto d’Europa con la Spagna: 4-0 al Portogallo

La regina del 4 Nazioni non fa sconti e diventa regina d’Europa. Al Pavilhão de Gondomar, la Spagna di Amparo trionfa sul Portogallo dopo 40’ di netto dominio, che neanche l’inserimento del portiere di movimento nei minuti finali riesce ad arginare. Di Mayte Mateo la rete che inaugura l’ultimo atto dell’Europeo, poi l’immediato raddoppio di capitan Anita Lujan che mette la gara in discesa dopo soli 5’ e il tris di  Amelia Romero che lascia di sasso le lusitane. La reazione tentata ad inizio ripresa non trova sbocchi grazie a Silvia e la Spagna colpisce ancora con Sotelo, che batte Ines (portiere di movimento al posto di Ana Catarina). 4-0 il finale che incorona la formazione di Pons, la Spagna ha scritto la storia del primo Europeo.

SPAGNA- PORTOGALLO 4-0 (3-0 p.t.)
SPAGNA: Aguete, Isa Garcia, Amparo, Peque, Sotelo, Navas, Susarte, Gonzalez, Velasco, Mayte, Romero, Samper, Anita, Campoy
All. Pons
PORTOGALLO: Ana Catarina, Ines Fernandes, Carla Vanessa, Azevedo, Pisko, Naty, Tania Sousa, Goncalves, Catia Morgado, Janice Silva, Ferreira, Lidia Moreira, Fernandes Duarte, Jenny
All. Conceicao
MARCATRICI: p.t. Mayte 3’02” (S), Anita 5’10” (S), Romero 9’30’ (S); Sotelo (S)
AMMONIZIONI: Ferreira 06’21”  Ines Fernandes 09’29” 26’52”

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top