Serie A

Nathalia Rozo: “L’anno scorso è stato stupendo: Salinis, ripetiamoci”

Salinis con il piede schiacciato sull’acceleratore da 3 giornate e con tutta l’intenzione di continuare a sfrecciare anche nel big match del quarto turno contro la Futsal Florentia, una delle altre tre capolista. I presupposti per far bene ci sono tutti da parte della squadra con il tricolore sul petto, così come assicura la brasiliana dai piedi d’oro Nathalia Rozo.
“Sarà una partita molto difficile che giocheremo lontane da casa, ma proveremo a mettere in pratica tutto ciò su cui ci siamo allenate, sia contro le gigliate che contro tutte le altre avversarie. Col Pelletterie siamo uscite soddisfatte dal campo dopo aver piazzato un’altra vittoria, lo stesso risultato che cercheremo sabato nell’anticipo”.

Ci ha preso gusto Rozo, una delle strepitose artefici dell’impresa rosanero culminata con uno Scudetto portato a Margherita di Savoia. Tutti ricordano il suo gol in finale scudetto, ma – prima di quella perla – c’è stata una regular season da 10 e lode nella casella del rendimento.
“L’anno scorso è stato un anno meraviglioso, sicuramente uno dei miei migliori anni come atleta e spero che questa sia un’altra stagione altrettanto meravigliosa per me e per tutta la mia squadra”.

Più bello dello Scudetto, insomma, c’è solo uno Scudetto-bis. “Anche se ormai il livello del campionato è altissimo e le squadre si sono tutte rinforzate. Ogni partita è quasi come una finale, in cui chi sbaglia rimane inevitabilmente dietro. Questo mantiene alto lo spettacolo della Serie A e noi siamo pronte a viverlo da protagoniste, perché abbiamo un allenatore molto bravo e delle giocatrici davvero forti: sarà il valore di ognuna, che – messo a disposizione del gruppo – alla fine farà la differenza”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top