Serie A2

Serie A2, scontro al vertice al Fondi. Social Match al Thiene

Serie A2

C’è una capolista in meno in Serie A2 femminile dopo la nona giornata di campionato. Già, lo scontro al vertice del girone C premia la Vis Fondi, ora in testa insieme alla Coppa d’Oro.

GIRONE A Granzette in fuga. La capolista a punteggio pieno va in svantaggio a Trento, ma Mantovani, Costa Vannini e Ansaloni ribaltano tutto già nel primo tempo, Iturriaga e Zanetti nella ripresa fissano il punteggio sul 6-2. Sei, come i punti di vantaggio su un Duomo Chieri sorpreso in casa dal Città di Thiene nel Social Match trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook della Divisione. In casa vince solo l’Audace, colpi esterni per Noalese, Jasna e Firenze.

GIRONE B Vincono tutte le big. Will forza 4, il Città di Capena ha vita facile contro il Sassoleone, vince senza problemi e mantiene tre punti di vantaggio sul Francavilla, di misura sul Dorica Torrette. FiberPasta Chiaravalle e Virtus Romagna a braccetto, Sabina Lazio sempre da playoff grazie alla vittoria sull’Atletico Foligno. Clean sheet Perugia con il Futsal Prandone.

GIRONE C Coppa di capolista in testa al girone C. Già, Brenda Moroni (doppietta) è la grande protagonista del 4-1 di ripresa della Vis Fondi nello scontro al vertice contro la Virtus Ciampino. Tutto secondo copione per la Coppa d’Oro contro il pericolante PMB, vince anche la Woman Napoli. Ma che fatica domare un Real Praeneste (tris di Cantisano e doppio Marsili) in partita dall’inizio alla fine, ci vuole una super Rapuano (tripletta) a sancire il 6-5 delle campane. Castellammare e Best Sport continuano a battagliare per i playoff, senza esclusione di vittorie.

GIRONE D Dona Five Fasano e Molfetta si riprendono le rispettive posizioni dopo il tris vincente del Lamezia nell’anticipo con il Rionero. La capolista va sotto con la Woman Futsal, ma lo 0-1 sveglia Moreira. Che pareggia, prima di dilagare con Gelsomino e Fontela. Più semplice del previsto il blitz del Molfetta sul sempre pericoloso campo del Nuceria: Patri ne fa tre nel rotondo 6-1, così le ragazze di Iessi agganciano nuovamente il Lamezia e rimangono a tre punti dalla vetta. In chiave playoff è turno pro Futsal Irpinia. Che piega l’Atletic Club Taranto e sorpassa un Venus Lauria sconfitta dall’altra formazione di Taranto. In coda, preziosissimo successo della Salernitana che ribalta 4-3 il fanalino di coda Progetto Sarno.

Ufficio Stampa Divisione Calcio a 5

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top