Serie A

Juliana Bisognin terzo acquisto del Grisignano: “Convinta dal progetto”

Juliana Bisognin

Come anticipato qui, Juliana Bisognin è il terzo nuovo acquisto nel futsal mercato del Real Grisignano.

Ciao Juliana,innanzitutto benvenuta e buona fortuna con la maglia blaugrana.

Raccontaci della tua carriera, quando hai iniziato a giocare, che successi hai avuto e quali sono stati i tuoi momenti sportivi più belli?
“Ciao Enrico… ho iniziato in Brasile all’età di 8 anni, ma la mia vera carriera nel futsal è iniziata 10 anni dopo. Infatti a 18 anni sono venuta in Italia, vincendo nel 2015 e nel 2018 lo scudetto e nel 2016 la supercoppa. E questi sono stati i momenti più felici per me”.

Il Presidente Azzolin ti ha fortemente voluto da noi,nella tua scelta, quali sue parole ti hanno convinto a venire a Grisignano?
“Sì, il Presidente ha dimostrato fin da subito di volermi qui e poi si è aggiunto anche il Mister che mi ha convinta con il suo progetto”.

Secondo te nel futsal quanto è importante il gruppo, quanto l’apporto del Mister, quanto il carattere delle giocatrici e quanto il calore del pubblico?
“Tutte queste componenti sono fondamentali in questo sport, e solo con l’insieme di tutte si può  disputare un’ottima stagione”.

Dalla tua pagina facebook ho colto queste testuali parole,riferite alla sorella: “Todos os momentos são especiais , mas os que estamos juntas são os melhores. “Tutti i momenti sono speciali, ma quelli che siamo insieme sono i migliori”. Per un’atleta quanto è importante avere il sostegno dei propri familiari?
“E’ chiaramente importantissimo, soprattutto per noi giocatrici straniere; lasciare la famiglia non è mai facile, ma quando si ha il sostegno dei propri cari si superano tutte le difficoltà”.

Grazie Juliana siamo pronti ad accoglierti per vivere assieme una stagione vincente!

Enrico Guidotti Ufficio Stampa Real Grisignano

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top