Serie A

Serie A: il Breganze ferma la Kick Off, Salinis aggancio in vetta

Si forma una coppia sul gradino più alto della Serie A femminile al termine della ventiseiesima giornata: il Kick Off cade in casa per mano del Breganze e subisce l’aggancio della Futsal Salinis, il big match del PalaSantaFilomena premia un Montesilvano ora a -3 dalla vetta.

AGGANCIO ROSANERO La terza sconfitta in stagione regolare costa al Kick Off il primato in solitaria della categoria regina. Il Breganze espugna 2-1 il Seven Infinity di Gorgonzola e coglie tre punti pesantissimi in ottica playoff: Boutimah sblocca nel primo tempo e, dopo il momentaneo pari di Vieira, realizza il gol che piega le sandonatesi di Russo. La Futsal Salinis non si fa pregare e, grazie al 4-1 sul Real Grisignano, raggiunge lassù quelle con la coccarda tricolore al petto: Dal’maz e Azevedo spianano la strada al team di Bellarte, che arrotonda con Siclari e Rozo prima della rete della bandiera di Ziero. Il Montesilvano non molla le due battistrada e consolida il podio con il 2-1 al Futsal Florentia negli attesissimi 40′ di Chieti: Valeria risponde a Guidotti, Elpidio griffa a metà ripresa il successo delle abruzzesi.

ROAD TO PLAYOFF Ternana e Italcave Real Statte restano a braccetto in quinta posizione e, soprattutto, si assicurano un biglietto per i prossimi playoff scudetto grazie a due affermazioni esterne dalla proporzioni nettamente differenti. Le Ferelle mostrano i muscoli in quel di Marigliano nel 9-1 alla Woman Napoli: Lucileia si porta a casa il pallone, Tampa e Vanessa segnano una doppietta a testa. Marina Belam firma il blitz delle rossoblù al PalaOlgiata: l’1-0 incassato a 2′ dalla sirena complica ulteriormente la rincorsa salvezza dell’Olimpus, reduce dall’avvicendamento in panchina Lelli-Radice. È la Futsal Cagliari a emergere dal plotone di metà classifica: le sarde regolano il Flaminia con un 7-3 nel quale brillano le solite Gabriela e Gasparini, sorpassando una Lazio sconfitta 4-2 e raggiunta a quota 39 dal Falconara nell’anticipo del sabato. Turno favorevole anche al Bisceglie: il tris di Matijevic e l’acuto di Buzignani permettono a Ventura di espugnare 4-0 il campo della Royal Team Lamezia e alimentare la caccia alla post season.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top