Serie A

Kick Off, giornata storta con la Salinis: 1-7 a Gorgonzola

Federica Belli

Privo di Debora Vanin (riposo precauzionale), la Kick Off incappa in una giornata stortissima che lo porta al secondo ko stagionale: finisce 1-7 a Gorgonzola contro la Salinis, ma lo stop non influisce più di tanto sulla classifica delle all blacks sempre prima + 5 sullo Statte, fermato sul pari dal Montesilvano.

LA CRONACA – Non assomiglia neanche lontanamente alla formazione schiacciasassi vista fino al 18esimo turno la Kick Off che scende in campo al Seven Infinity. E bastano 15″ a capirlo, il tempo che serve a Dal’Maz per siglare il vantaggio delle rosanero. Per 8′ la squadra di Russo prova a reagire, ma non ce n’è: Taty bissa, Rozo e ancora Dal’Maz vanno via in fuga, poi la cinquina di Presto prima dell’unico vero sussulto di marca locale con Belli: 1-5.
Nella ripresa ci si aspetta una reazione che non trova sbocchi di fronte al muro eretto dalla miglior difesa del campionato e il risultato non cambia fino al 14′, quando è ancora la squadra di Bellarte a colpire con Rozo (doppietta) e Brandolini, per il definitivo 1-7.
Domenica da dimenticare, ma la pausa arriva nel momento più opportuno per la Kick Off che potrà ricaricarsi e ripartire di slancio dopo il brutto passo falso in casa.

KICK OFF-FUTSAL SALINIS 1-7 (1-5 p.t.)
KICK OFF: Dibiase, Guti, Atz, Vieira, Nona, Vanin, Pesenti, Perruzza, Plevano, Sangiovanni, Belli, Brugnoni. All. Russo
FUTSAL SALINIS: Tardelli, Rozo, Exana, Taty, Dal’maz, Siclari, Presto, Mazzaro, Brandolini, Maite, Taina, Bonci. All. Bellarte
MARCATRICI: 0’15” p.t. Dal’Maz (S), 8’14” Taty (S), 9’25” Rozo (S), 13’07” Dal’maz (S), 17’40” Presto (S), 19’57” t.l. Belli (K), 14’55” s.t. Rozo (S), 16’04” Brandolini (S)
AMMONITE: Guti (K), Belli (K)
ARBITRI: Claudio Costa (Collegno), Leonardo Nardella (Collegno) CRONO: Luigi La Sorsa (Milano)

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top