Serie A

Lucilèia e Amparo spingono il Montesilvano: 3-0 al Bisceglie

Il tour de force del Montesilvano si chiude nel migliore dei modi e cioè con la qualificazione alla Final Four in tasca e 6 punti in più, tre dei quali freschi di vittoria col Bisceglie: 3-0 al PalaRigopiano. Doppietta di Lucilèia e tris di Amparo (ancora su assist di Lù) sul tabellino delle marcatrici, ampie rotazioni da parte di mister Di Pietro e buone risposte dalle più giovani, che hanno permesso di tirare il fiato dopo una settimana di impegni. Nel prossimo turno c’è la Vip Tombolo in trasferta.

CRONACA Buono l’impatto sul match da parte delle padrone di casa che partono a trazione anteriore con Lucilèia e Amparo, contro le quali Oselame compie di un intervento. Lavoro anche per Sestari, brava a chiudere sul contropiede di Matijevic, poi un pizzico di fortuna per le biancazzurre con la doppia conclusione dell’ex Nicoletti che si stampa entrambe le volte sul palo interno. Dall’incredibile occasione pugliese al sorpasso di Lucilèia, il passo è breve: D’Incecco serve un assist preciso sulla sinistra e la numero 10 la mette dentro in caduta per l’1-0 dell’intervallo.
Nella ripresa la difesa del Bisceglie si abbassa e il Montesilvano continua a fare possesso: Amparo ci riprova dalla sinistra, Ortega bacia la parte alta della traversa con un tiro a giro dalla distanza, ma il raddoppio arriva su calcio piazzato dal limite ancora con Lù, che gonfia la rete con un tiro rasoterra. E’ sempre lei, al 12°, a restituire un bel pallone a centro area ad Amparo per il 3-0 biancazzuro da pochi passi, poi gli ultimi 3′ giocati col portiere di movimento dal Bisceglie e la difesa che regge bene fino alla sirena. Terzo posto in solitaria per il Montesilvano, ora a quota 34 punti in classifica.

MONTESILVANO-BISCEGLIE 3-0 (1-0 p.t.)
MONTESILVANO: Sestari, D’Incecco, Amparo, Lucileia, Borges, Santini, Diodato, Ortega, Vianale, Guidotti, Xhaxho, Antonaci. All. Di Pietro
BISCEGLIE: Oselame, Nicoletti, Ibanez, Matijevic, Buzignani, Marino, Ion, Pereira, Soldano, Colosimo, Loconsole, Russo. All. Ventura
MARCATRICI: 12’03” p.t. Lucileia (M), 8’56” s.t. Lucileia (M), 12’38” Amparo (M)
AMMONITE: Soldano (B), Colosimo (B), D’Incecco (M), Buzignani (B)
ARBITRI: Angelo Galante (Ancona), Daniele Filannino (Jesi) CRONO: Paolo Lorenzo Galanti (Pescara)

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top