SI NARRA CHE LA POESIA SIA NATA CON LO SPORT
Futsal

Real Cannara, il primo colpo è Sara Altei

Come preannunciato pochi giorni fa, il mercato del Real Cannara batte il primo colpo: Sara Altei, ex Angelana classe ’89, vestirà la maglia rossoblu nell’imminente stagione agonistica.

“In realtà avevo deciso di smettere perché non riuscivo più a conciliare lavoro e allenamenti, ma quando ho ricevuto la chiamata di Grazia Scopa mi sono interessata al progetto e ho accettato: il campionato è meno impegnativo ma comunque divertente, e in più avrò il piacere di giocare con tante ex compagne”.

Difficile – in fondo – pensare che il rapporto tra l’Altei e il pallone potesse davvero interrompersi dopo la vittoria della Serie A ottenuta lo scorso anno.

“È un amore iniziato a 6 anni con la Virtus Terni, prima del passaggio a 13 nel Grifo e del successivo incontro con il calcio a 5, un vero e proprio colpo di fulmine. Stavano allestendo una squadra e hanno pensato a me per le mie caratteristiche: ho rapidità, non a caso mi chiamano “Speedy” – scherza Sara – e buone qualità tecniche. L’anno più bello? 2014/2014 nel Perugia, non avevo tanto spazio ma quando entravo riuscivo a far capire che tipo di giocatrice sono”.

Ora un nuovo capitolo da scrivere con il Real Cannara, guidata da mister Scopa.
“L’ho conosciuta sui campi e so che è una persona che fa sempre quello che dice. Siamo nate nello stesso giorno e abbiamo entrambe caratteri forti, ma sono certa che sapremo trovare il modo di confrontarci e alla fine riuscirò a togliermi qualche sassolino dalla scarpa….”.

Foto: Luca Moretti

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Letti

To Top