European Women's Futsal Tournament

Grazie lo stesso Kick Off, Roldan campione dell’EWFT

Una finale stregata. La Kick Off cede 5-2 Jimbee Roldan nell’ultimo atto dell’European Women’s Futsal Tournament, ma torna a casa con la medaglia d’argento e il titolo di vice-campione. Inutile, purtroppo, la doppietta di Vanin: nonostante un secondo tempo d’assedio, le spagnole si impongono in rimonta. Niente Coppa, ma una montagna di applausi per la squadra di Russo che ha fatto comunque grande l’Italia.

GUARDA LA DIRETTA STREAMING

LA CRONACA – La Kick Off parte con Dibiase, Atz, Vanin, Vieira e Nona. Risponde il Roldan con Etayo, Consu, Alba Gnadia, Mirian e Mayte Mateo. Funziona in campionato e funziona anche a San Javier. Vieira in profondità per Vanin che di punta al 3° fulmina Etayo per il vantaggio che gela il pubblico di casa: 1-0. Il Roldan prova a rispondere con Clara, ma Dibiase chiude bene sul palo più vicino e al 4° mister Peñaranda ha già deciso di chiamare il time out per riordinare le idee delle sue. 3′ più tardi punizione di Andrea Marin per Consu, anticipata dall’intervento senza paura di Guti che nell’occasione subisce un colpo involontario al volto. Ancora Consu protagonista al’10°: la rimessa di Mirian è precisa per la numero 18 che in area stoppa di petto e si coordina al volo, ma Pesenti arriva in chiusura al momento giusto. Breack del Kick Off con Nona che viene atterrata al limite, sulla punizione che ne consegue va Vanin che centra la barriera. Infuocato il 12°: Consu in mezzo per Alba Gandia anticipata di un soffio da Vanin, poi recupero di Mayteo Mateo con una puntata violenta che si stampa sulla traversa dopo il tocco di Dibiase ed infine il sinistro di Guti che sfiora il sette. Time out di Russo. Al rientro in campo destro di Clara dalla distanza chiuso in spaccata, ma pochi secondi più tardi Mayte Mateo sigla il pari dopo una nella triangolazione con Alba Gandia. La Kick Off reagisce ancora sull’asse Vieira-Vanin trovando il miracolo di Etayo e un attimo dopo ecco la beffa del sorpasso spagnolo con Sara, fortunata nel rimpallo a tu per tu con l’estremo difensore milanese: 1-2, risultato che regge fino all’intervallo.

RIPRESA – Non parte bene la seconda frazione: Consu mette dentro di testa il gol dell’1-3 e dall’altra parte Etayo nega la gioia della doppietta a Vanin, che spara forte di prima intenzione da centro area. Al 3° altra doppia occasione per Vanin che rinnova il duello con Etayo: parata provvidenziale sulla prima incursione, mentre il tocco con l’esterno sugli sviluppi dell’azione finisce a lato di pochissimo. Pensate sia finita qui? Tutt’altro. In 4′ altro triplo scontro tra le due che si risolve con altrettanti salvataggi, poi altri due missili all’11° e un assist per Vieira che per poco non mette dentro una magia di tacco. Si gioca ormai ad una porta sola con Vieira, Nona e Atz che alimentano l’assedio, ma la porta sembra stregata quando Vieira lancia per Vanin e c’è ancora una volta Etayo a dire di no. A 6’26” dalla fine, Atz come portiere di movimento e Vanin deve subito sfoderare una corsa da centometrista per evitare il poker spagnolo che arriva poco dopo ancora con Mayte Mateo al 16′ e Vanin al 18′ può solo dimezzarlo. Allo scadere altro gol di Angela che fissa il risultato su un 5-2 bugiardo. Si spegnono qui le speranze della Kick Off e dell’Italia – quella sportiva – che ci ha sperato. Grazie lo stesso Kick Off, questa finale sarà storia in ogni caso.

KICK OFF-JIMBEE ROLDAN 2-5 (1-2 p.t.)
KICK OFF: Dibiase, Vanin, Guti, Atz, Bertè, Vieira, Nona, Montenegro, Pesenti, Plevano, Sangiovanni. All.: Russo
JIMBEE ROLDAN: Almudena, Bet, Mirian, Tere, Mayte Mateo, Sara, Andrea Marin, Alba Gandia, Coke, Clara, Etayo, Consu, Angela Gorriz, Claudia Terres. All: Joaquín Peñaranda
MARCATRICI: p.t. 3’01” Vanin (K), 14’54” Mayte Mateo (J), 16’37” Sara (J); s.t. 1’33” Consu (J), 16′ Mayte Mateo (J), 18’31” Vanin (K), 19’11” Angela Gorriz (J)
AMMONITE: Angela Gorriz (J), Vanin (K)

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top