Serie A

Dalla Villa: “Il pubblico del PalaBadiali sarà il nostro uomo in più”

Eliane Dalla Villa

Da tre giornate il Città di Falconara viaggia a tutto gas e da quattro Eliane Dalla Villa lascia il segno. Ha iniziato a Statte (un gol che però non ha portato punti) e ha continuato contro Napoli, Grisignano e Breganze. Queste sì, reti pesanti. Ma la citizen non vuole prendersi alcun merito.
“Segnare è sempre bello, ma non è di me che voglio parlare. Questo bel momento è proprio ciò che serviva alla squadra perché avevamo bisogno di maggiore fiducia nei nostri mezzi: per metterci in testa che potevamo farcela abbiamo dovuto lavorarci tantissimo, anche con doppie sedute, ma ora che abbiamo acquisito consapevolezza non dobbiamo assolutamente rilassarci. La vittoria col Breganze è la prova che dobbiamo continuare perché tutte le gare sono alla nostra portata: all’andata era stata una brutta prestazione da parte nostra, il ritorno ci ha dimostrato che dobbiamo solo continuare ad allenarci come stiamo facendo”.
La rete dell’ex proprio di Dalla Villa, poi Nanà e in extremis Luciani, con una bomba da tre: è solo per il capitano che Eliane concede un complimento al singolo.
“Quello è il suo tiro, l’aveva già fatto vedere contro la Kick Off. Semplice e umile, sono orgogliosa di avere accanto una vera fuoriclasse italiana che può crescere ancora tanto”.
Ma è di nuovo sulle qualità di tutte che si torna a far leva, a pochi giorni dalla super sfida contro una Ternana che l’ha spuntata per un soffio al PalaDiVittorio.
“E’ stata una partita davvero atipica, in cui probabilmente avremmo meritato di più per quanto visto. Nel bene e nel male, il futsal è così: vince chi approfitta meglio delle occasioni e loro in questo sono state più ciniche. Domenica, però, giochiamo in casa e vogliamo fare del PalaBadiali il nostro punto di forza: abbiamo davanti una squadra che arriverà fino in fondo in tutte le competizioni per la rosa che ha, ma noi abbiamo un pubblico incredibile e faremo la nostra partita”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top