Serie A2

La puroBIO si assicura le prestazioni di Maria Quarta

È quello di Maria Quarta il nome individuato dai dirigenti della puroBIO per rinforzare il roster a disposizione di mister Monopoli. In queste ore è stato ufficializzato l’arrivo a Noci del laterale-pivot Maria Quarta, calcettista classe ’92. Una carriera nel mondo del futsal partita nel 2010/2011 con la maglia del Sirio Taviano e che dopo un solo anno l’ha vista approdare in Serie A1 grazie al trasferimento all’Ita Salandra. Negli anni successivi ha vestito le maglie di squadre blasonate come: Ternana, con la quale ha vinto una Supercoppa italiana, Olimpus e Real Statte. Nella passata stagione ha invece militato nel Futsal Rionero, squadra che le ha dato la possibilità di misurarsi per la prima volta nel campionato di A2.

Dunque, Noci rappresenta l’ennesima nuova avventura per Quarta, una calcettista mai intimorita dalle nuove esperienze: Riparto da Noci, con voglia ed entusiasmo, colpita e convinta dal progetto ambizioso della società. La presenza in squadra di figure qualificate e preparate per me sono state dal primo momento garanzia di competenza e professionalità che mi hanno spinta ad accettare la proposta del Noci all’istante. Sui propositi per la nuova stagione ha dichiarato: Spero, insieme alle mie nuove compagne, di raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società e a livello personale mi auguro di togliermi tante soddisfazioni, tornando ad impormi a livello nazionale come nel recente passato. 

Le parole finali le ha invece rivolte ai tifosi della sua nuova squadra: Saluto tutti i tifosi del Noci e mi auguro di contribuire a regalar loro le soddisfazioni che meritano.

Ufficio Stampa puroBIO cosmetics Noci

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top