Serie A2

Priscilla De Oliveira carica il GS Pero: “Insieme fino alla fine”

priscilla
Foto Marco Dughetti

Si fa festa in casa GS Pero. La vittoria contro il Duomo Chieri regala alle ragazze di capitan De Oliveira, il pass per il secondo turno di playoff centrando così il raggiungimento degli obiettivi di stagione. Una stagione che le lombarde hanno vissuto da neo promosse.

Come per tutti, è stata una stagione molto difficile – esordisce Priscilla de Oliveira – La mancanza di continuità negli allenamenti e nelle partite a causa del Covid, ha reso tutto l’anno molto complicato. Nonostante questo, però, siamo sempre riuscite a mantenere alte concentrazione e mentalità, essenziali per farci trovare pronte ad ogni sfida. Anche se neo promosse, infatti, il nostro obiettivo era raggiungere i playoff e giocarli al meglio delle nostre possibilità. Da ora in avanti, vada come vada, sono molto soddisfatta del gruppo che abbiamo creato e del cammino percorso finora“.

priscilla

Cammino che vede ancora della strada davanti a se. Contro il Chieri è arrivata una vittoria importante quanto impegnativa nel suo raggiungimento. Una partita che ha regalato tante emozioni e che porta la firma del capitano con ben cinque reti segnate. “E’ stata una gara molto intensa. Non eravamo fisicamente al cento per cento, venedo da 25 giorni di quarantena. Eravamo però pronte mentalmente, fattore che ci ha fatto giocare senza scoraggiarci mai fino alla fine. Le emozioni sono state tantissime, come dico sempre “this is futsal”. Questa vittoria e tutti i gol segnati, voglio dedicarli alle mie compagne perchè, ancora una volta, abbiamo dimostrato di essere una vera squadra“.

Nessun traguardo è raggiunto per caso, tutto è frutto di impegno e lavoro costante. E lo sa Bene Priscilla, forte della sua grande esperienza e di mille battaglie giocate a rimbalzo controllato. “Gioco da tanti anni e ancora il Futsal mi regala tanta emozione. La mia squadra è un gruppo molto unito e variegato, in termini di età ed esperienza.

Dal mio canto, cerco di portare tutta la mia esperienza in campo, aiutando al massimo principalmente le ragazze che stanno iniziando. Il progetto GS Pero è solo all’inizio e sono veramente molto orgogliosa di farne parte. Lotteremo insieme fino alla fine per riuscire a regalare ancora tante soddisfazioni a questo gruppo“.

Il contributo di De Oliveira sarà importante ora più che mai, vista la gara contro il Padova in calendario per domenica 16 maggio. “Purtroppo il tempo non ci aiuta a preparare questa gara come vorremmo e come piacerebbe al mister. Inoltre, causa infortuni, abbiamo perso due giocatrici di estrema importanza per la squadra e purtroppo non potranno scendere in campo con noi. Giocheremo anche per loro domenica. Sicuramente sarà di nuovo una gara da tantissime emozioni e il nostro unico obiettivo è finire la partita sodisfate delle nostre prestazioni”.

 

 

 

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top