Lega Calcio a 8

Modalità Play-Off “On” per i Dark Angels: 3-0 all’A&F Ferramenta

angels

Lontano dalle mura amiche rispettivamente del circolo Atletico 2000 e del girone Litorale, Dark Angels e A&F Ferramenta si sono dati battaglia sul campo della Stella Azzurra in un match a eliminazione diretta valevole per la fase playoff intercircoli. Con il Dark Angels dominatore del proprio girone con 37 punti, il pronostico era tutto a sfavore della squadra lidense, qualificata in extremis addirittura come sesta forza in quel del Litorale.

LA CRONACA – Serata facile e a tratti quasi dal sapore di allenamento per il Dark Angels, capace di imporsi sull’A&F Ferramenta col risultato netto di 3-0. Con la posta in palio del passaggio del turno nel playoff intercircoli, ci si sarebbe aspettata una battaglia più serrata tra le due squadre, ma già l’approccio nel pre-gara (con il Dark Angels concentrato come non mai nel riscaldamento ndr) lasciava intendere come sul piano mentale potesse esserci un approccio vincente e uno più remissivo. Il campo non ha fatto altro che confermare quello che il riscaldamento aveva così bene preannunciato: una sola squadra sostanzialmente in campo e un’altra costretta a difendersi alla buona per evitare un passivo troppo pesante. Per il Dark Angels, dunque, la vittoria contro l’A&F non è altro che il normale proseguo di un girone che lo aveva visto dominatore con 37 punti e primo in classifica in quel dell’Atletico 2000.

TOP PLAYER | LEVA – Gara solida e di ottimo livello per il centrocampista in maglia numero 8 del Dark Angels, capace di mettere in difficoltà gli avversari sia dal punto di vista offensivo che da quello difensivo. Al triplice fischio per Leva ci saranno a referto un gol e un assit che lo rendono, a pieno merito, giocatore migliore in campo dell’incontro.

 

Segui qui il Campionato della Lega Calcio a 8 2017/2018

 

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top