Serie C

Seconda novità per il Collesanto: c’è la firma di Vanessa Proietti

Vanessa Proietti

Seconda novità per il Collesanto Perugiamotori Futsal. Ad un giorno di distanza dall’arrivo di Sulpizi, arriva anche l’ufficialità della firma di Vanessa Proietti, laterale ternana classe 1995.
E’ proprio a Terni che Vanessa esordisce, appena 14 enne, nel CSI con il Terni Omnia, per poi passare al CLT Terni di Nicola Ugolini completando il percorso che dal settore Juniores la porta in prima squadra e poi in Rappresentativa Umbra, con tanto di vittoria nazionale del Torneo delle Regioni. Il cammino in Rappresentativa prosegue anche sotto la guida di Pierini, poi Vanessa decide di fermarsi ma non ha ancora fatto i conti con il Giove Calcio a 11 di Simone Ruco e Fausto Guazzaroni che la spingono a ripartire. Il 2017/2018 è un anno da incorniciare, in cui riprende fiducia in se stessa e nelle sue capacità, grazie anche al prezioso sostegno del compagno Giuseppe Calò, senza il quale avrebbe davvero appeso gli scarpini al chiodo. La stagione successiva è di nuovo nel futsal in forza al Real Terni di Massimo Abati, mister con il quale vince il campionato regionale battendo 3-2 il Città di Castello. E’ allora che arriva il primo contatto con il Real Cannara che non si concretizza per motivi lavorativi, ma quando la società diventa Collesanto i tempi sono ormai maturi per il tanto atteso sì.

“Grazie al club che mi ha accolta – commenta a caldo – spero di ripagare la fiducia dando il massimo. Non do per scontata la promozione in A2, ma di sicuro sono in una squadra con tanta qualità e tecnica. Un nome su tutti? Gisu Pedace. E’ una grandissima giocatrice e si mette sempre a disposizione delle altre, senza mai sentirsi superiore. Qui posso crescere tanto e magari continuare a farmi notare per la Rappresentativa regionale che si andrà formando, anche se l’obiettivo principale rimane sempre il salto nel campionato nazionale”.
Traguardi per i quali Proietti si affida all’esperienza di mister Scopa.
“Il primo impatto con lei è stato forte ed è bastato poco per capire che è una grande allenatrice, mi segue da vicino e cercherò di fare tesoro di ogni suo insegnamento”, chiude con un sorriso.

Foto: SheFutsal

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top