Serie A

Esposito: “Dicembre di grandi prove, ma sono ottimista”

Alla prima pausa di dicembre (l’altra sarà per le festività natalizie), il Montesilvano arriva proprio come avrebbe voluto: in piena ripresa e forte della quarta piazza ottenuta liquidando 6-1 il Bisceglie in uno scontro diretto durato solo un tempo per le pugliesi.
“Sinceramente mi aspettavo un risultato simile
 – confessa Laura Esposito. – Confidavo sul nostro buon ritmo e immaginavo che alla lunga l’altra squadra non avrebbe retto, ecco perché anche sul momentaneo pareggio del primo tempo non ho avuto alcun tipo di preoccupazione. Stiamo iniziando finalmente a conoscerci meglio e questo per me è solo una piccola prova di tutto quello che potremmo fare. Non siamo più un insieme di persone: ora siamo un gruppo, ma per essere squadra manca ancora qualcosa che con il tempo di certo arriverà”.

Intanto ancora 10 giorni per preparare l’esame Futsal Florentia, poi il super test contro le campionesse d’Italia già battute in Supercoppa e la chiusura in casa del Royal Lamezia Terme. Un mese che metterà a dura prova le biancazzurre, ma che Esposito affronta con il solito ottimismo.
“Siamo due punti sotto le toscane perciò fare risultato lì significherebbe migliorare la nostra classifica e arrivare alla gara con la Ternana con una buona certezza di mantenimento dei primi quattro posti, a prescindere dall’esito finale. Quello delle gigliate è un campo piccolo e a noi non congeniale, ma – conclude il portiere –  ho sensazioni estremamente positive perché sono davvero felice di tutte le mie compagne e so che questa trasferta ci troverà più consapevoli del nostro potenziale”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top