Futsal

Final Eight a rischio. Pescara verso i titoli di coda?

pescara

La crepa si è aperta ieri con il possibile addio di Vanessa, ma la situazione sembra destinata a precipitare nel giro di poche ore. Dopo la breve riunione che nel post Cagliari ha interessato Pereira, Tampa e Jenny, il Pescara potrebbe perdere altri pezzi che lo porterebbero ben presto ad un vicolo cieco: la rinuncia al campionato in corso e alla Final Eight.

BARI – Tutto tace in casa Pescara. Comunicazione muta, ma – salvo smentite in extremis – la capolista abruzzese sarà la grande assente della kermesse di Bari. Secondo il regolamento vigente, non c’è tempo a sufficienza per reclutare una sostituta (che in questo caso, classifica alla mano, sarebbe stata la squadra del Breganze): la Final Eight proseguirà quindi orfana di una sua protagonista, con lo Statte che si ritroverebbe direttamente ai quarti contro una tra Cagliari e Ternana. Possibili cambi di orario nella giornata inaugurale, con l’ottavo tra isolane e ferelle (previsto per le 11) che potrebbe slittare alle 17, nella fascia inizialmente riservata a Pescara-Statte. Spettacolo annullato?
La risposta potrebbe arrivare già domenica: la trasferta di Grisignano del 4 marzo sembra – alla luce dei fatti di mercoledì – un’ipotesi abbastanza remota. Più facile vedere le biancazzurre alle urne, che in campo. Ma l’ufficialità si fa ancora attendere.

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top