SI NARRA CHE LA POESIA SIA NATA CON LO SPORT
Serie A

Mara Incelli: “Il gruppo è la nostra arma in più”

Avrebbe voluto guardare verso spalti e trovarla lì ad esultare, ma Mara Incelli sa che il suo primo gol in Serie A è arrivato fin lassù, a far sorridere nonna Cesarina. Sorride anche lei, ora che il peggio è definitivamente passato.
“Due anni fa mi sono rotta il crociato e ho subito due operazioni che hanno richiesto un lungo periodo di recupero, adesso però mi sento finalmente al 100% e posso continuare a lottare la Bellator Ferentum.

Una storia di fedeltà assoluta quella tra Incelli e il club amaranto, al quale ha giurato amore 6 stagioni fa (a soli 16 anni), quando la società si chiamava Rio Ceccano. Ne è passato di tempo da allora. Ma se le vecchie pagine raccontano di storie bellissime, il presente è ancor più ricco di emozioni.
“Stiamo vivendo un campionato stupendo, cui ci siamo affacciate senza grossi nomi, ma con la forza di un gruppo in cui ognuna dà tutto quel che può”.
E’ stato così contro il Real Grisignano (0-4 in trasferta) e sarà così contro la corazzata Ternana, che ha nel pubblico di casa il sesto uomo in campo.
“Giocare al PalaDiVittorio caricherà tanto anche a noi – dichiara Incelli. – Spero di incontrare la squadra al completo, perché confrontarci contro i fenomeni dà sempre uno stimolo in più: loro hanno ottime individualità, ma la nostra è una squadra che farà dell’unione la sua arma migliore”.

WILL – Anche Jessica Will tornerà in fretta dalla Catalogna per dare man forte contro le Ferelle. “Avversaria molto forte, ma andremo lì senza paura”, è il suo commento prima della seconda gara ufficiale con il Brasile nella Women’s World Futsal Cup: ieri l’esordio travolgente contro il Taiwan (16-0), oggi la replica alle 15 contro la Svizzera.
“Sono felice dei miei due gol e soprattutto di far parte di una Nazionale composta da tante giocatrici che hanno voglia di vincere”. A buon intenditore, poche parole.

Foto: Eleonora Di Mario

Comments

comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Letti

To Top