Serie A2

Maione amara: “Sconfitta pesante che non rispecchia quanto visto in campo”

Maione

Di nuovo ko contro la Woman Napoli. Il fattore campo non si rivela d’aiuto per la Lux Chieti di Valentina Maione, che ora è atteso dal derby col Pucetta.
“Sono ancora più amareggiata dell’andata, abbiamo subito una sconfitta pesante che non rispecchia quanto visto in campo. A fronte di una buona prestazione paghiamo errori banali, abbiamo completamente regalato i primi 4 gol. Loro hanno fatto la partita che mi aspettavo, sono venute a Chieti per vincere giocando una gara di grande sacrificio, tutte, comprese le ragazze meno impiegate da mister Iamunno, erano sempre lì ad incitare le compagne dalla panchina e poi dare il massimo nei pochi minuti a disposizione, cosa che a noi invece è mancata”.

‘Non mi piace vedere in panchina giocatrici col muso – continua Maione – perché per salvarci abbiamo bisogno del contributo di tutte, prima lo capiamo e meglio è, ieri all’intervallo sono stata chiara e nel secondo tempo ho visto una buona reazione. Rispetto alle ultime uscite, col portiere di movimento siamo migliorate, ma quando di fronte hai una squadra così organizzata e con in porta un portiere di grande esperienza diventa difficile colpire. Resta il fatto che creato tanto, dimostrando di essere al livello del Napoli”.

E’ stata Cialfi l’ultima a mollare e l’allenatrice lo sottolinea.
“Ci abbiamo provato fino alla fine, soprattutto con Chiara che nelle ultime settimane sta dimostrando di essere una giocatrice di categoria superiore. Purtroppo raccogliamo zero punti, mentre ieri sarebbe stato fondamentale fare risultato, primo perché giocavamo in casa davanti a un pubblico che ha risposto presente, e secondo perché sapevo che quelle sopra avrebbero perso, e fortunatamente è andata proprio così per cui la classifica almeno resta invariata. Adesso dobbiamo risollevare il morale perché ci aspetta il difficile derby contro il Pucetta”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top