Sport

Sara Boutimah al Gran Galà Adicosp: “Passo importante per il futsal”

Boutimah

Emozionata ed elegantissima Sara Boutimah, ieri sera, alla serata di premiazione “Gran Galà Adicosp Woman” che le ha riconosciuto il premio di “miglior calciatrice futsal”. Alla presenza del presidente della Divisione Calcio a 5 Luca Bergamini, del Vice Presidente Vicario Leonardo Todaro e del Consigliere Umberto Ferrini, la giocatrice del Pescara è salita sul palco allestito presso il Radisson Blu GHR Roma, rappresentando per la prima volta il futsal.

BERGAMINI E’ stato presentato come un precursore, essendo uno dei primi portieri a saper giocare molto bene anche con i piedi. E il presidente Bergamini ha confermato con un sorriso.
“Ho iniziato a sperimentare quello che sarebbe stato il futsal moderno. Mia madre per anni è stata convinta che io giocassi a calcio balilla, in una dimensione piuttosto relegata – ha scherzato – e invece oggi il calcio a 5 è in una cornice così importante e premia una ragazza così brava, in uno sport che è la parte sociale del calcio. Noi siamo il calcio di strada, siamo gelosi di questa dimensione. Avere qui Sara, una delle giocatrici più rappresentative e il futuro della nostra nazionale, è per me una grande soddisfazione”.

BOUTIMAH Felicità allo stato puro anche per Boutimah. “Sono onorata di ricevere questo premio. È un passo importante per il calcio a 5, che per la prima volta viene ospitato a questo grande evento. Grazie Adicosp e grazie alla Divisione calcio a 5 che mi ha permesso di essere qui. Spero che anche nel futsal si possa presto fare un passo importante verso il professionismo”.

Sara Boutimah

 

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top