Sport

Gina Martino leggenda dell’hockey pista: premio alla carriera per i 100 anni della FISR

Gina Martino

Gina Martino nella Hall of Fame dell’hockey pista come giocatrice più rappresentativa. Unica donna a poter vantare un riconoscimento di tale spessore, la giovinazzese – anche responsabile, insieme a Giusy Soldano e Martina Pugliese della New Bisceglie Girls – è entrata nella storia con tanto di acclamazione pubblica a Trissino (Vicenza), in occasione della Supercoppa al PalaDante vinta proprio dai padroni di casa contro il Sarzana.

LEGGENDA Il premio al femminile per i 100 anni della FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici) va dunque a lei: una maglia che verrà presto incorniciata e una targa da sfoggiare in mezzo a tanti altri trofei, più una cena con le altre leggende del maschile e il presidente della FISR, Sabatino Aracu, con il quale ha ricordato i momenti più belli dei tanti anni di attività in cui Martino è stata la più forte atleta italiana e internazionale.

CARRIERA  Simbolo dell’Hockey Molfetta, Gina ha collezionato 4 Scudetti e 5 coppe Italia nel Belpaese, due medaglie d’argento agli europei e una al Mondiale, più un’altra medaglia – stavolta di bronzo – all’Europeo di Molfetta, la competizione che l’ha resa un talento d’esportazione in Portogallo. Anche in terra lusitana il rendimento è pazzesco con 4 Coppe e 4 Supercoppe vinte, oltre a tanti riconoscimenti personali, come quello di capocannoniere del campionato (per ben due volte) e di miglior giocatrice nel 1997.

ORGOGLIO “Quando l’ho saputo non la smettevo più di ridere, ero troppo felice. Essere premiata per i 100 anni della storia della FISR mi rende orgogliosa – ha dichiarato Gina – perché significa che ho realizzato qualcosa di veramente bello, che non è stato dimenticato. Ringrazio in primis la mia famiglia, poi le mie compagne di squadra e i mister con i quali mi sono allenata in tutti questi anni. Ho smesso con l’hockey pista perché non c’erano più le condizioni per potere continuare, ma poi ho scoperto un altro grande amore: il calcio a 5 femminile”.

NEW BISCEGLIE GIRLS Prima l’esperienza dirigenziale nel Bisceglie, poi la fondazione della News Bisceglie Girls, scuola di futsal divisa in diverse categorie (pulcini, primi calci, under 15 e under 19) che – con più di 50 iscrizioni – è già un polo importantissimo per l’attività giovanile femminile in Puglia.
“E’ un progetto per ragazze dai 6 ai 20 anni. Gli dedichiamo tempo e passione, sperando di vederlo crescere sempre di più. Il mio desiderio più grande sarebbe quello di espanderlo anche all’hockey pista femminile, che da un po’ fatica a risalire. Chissà…”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top