Serie A

Nicola Mavillonio saluta il TikiTaka: “Mancherà vivervi tutti i giorni”

Riceviamo e pubblichiamo il saluto che Nicola Mavillonio, storico preparatore del TikiTaka Francavilla rivolge a tutto il mondo giallorosso. Un’avventura che termina ma che rimarrà indelebile nei ricordi e nel cuore.

Dal giorno 0!
Agosto 2018.

“Ciao Nicola, sono Marco. Mi hanno detto che lo scorso anno sei stato il preparatore fisico dell’AZ.
Stiamo costruendo una realtà che nei prossimi anni andrà a vincere tutto.
Sei dei nostri?”
“Mah…” pensavo, e con un pizzico di incoscienza: “quasi quasi lo assecondo”.

Abbiamo vinto tanto in questi 4 anni:
dalla Coppa Abruzzo alla Coppa Italia serie C, passando per il campionato di serie C, fino ad arrivare alla vittoria dell’A2.

Ma i trofei lasciano il tempo che trovano.
I rapporti creati e le emozioni sono ciò che rimangono.

I momenti con Marco Tiberio, con i carissimi amici Johnny e Francesco, Carlo, Edgar, Sara, Soraya, Nello, Luca, Massimiliano, Ugo e Fiorella, e con molte giocatrici (sarebbe un elenco lunghissimo, non vorrei dimenticarne qualcuna).

I sorrisi, gli abbracci, ma anche i momenti meno belli che abbiamo affrontato, superandoli come sempre.

Poi, c’è quel momento, quando il viaggio finisce, in cui devi fare spazio.
Per un motivo o per un altro, bisogna prendere fiato e prendere decisioni difficili.

Ed è quel momento in cui hai voglia solo di ringraziare il Tiki Taka, in tutte le sue figure, per averti fatto crescere, per averti dato fiducia totale, per esserti stato vicino in un momento difficilissimo.

Mancherà vivervi tutti i giorni.

Ad maiora semper!

Forza Tiki, Forza Villa.

Giugno 2022.
Dal giorno 0.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top