Serie C

Abruzzo: Es Chieti campione d’inverno, tris Giulianova. Ora la Coppa

Es Chieti

Tre gare concluse di misura su cinque disputate in una undicesima giornata di Serie C abruzzese che non risparmia emozioni. Se l’Es Chieti vince largo contro la Virtus Castelfrentano (10-1 con bis di Paoletti e Silvetti) e si laurea campione d’inverno, alle sue spalle il Centrostorico perde terreno e scivola a -4 a causa dello stop interno imposto dal Giulianova (2-3 con Patacca, Vagnoni e Pedicelli). Di Mariani il gol partita che permette alla Virtus Scerne di battere la Valle Peligna, fa tris invece il Montorio in casa col Montesilvano: a segno Fidanza, Olivieri e Trapasso.

FAIRPLAY Infine, il successo de La Fenice sul Nora (2-1) con un bell’episodio di fairplay da segnalare con Quaresima protagonista: sull’uscita regolare da parte di Impallatore, l’arbitro assegna un calcio di rigore che in realtà non c’è e Quaresima, sportivamente lo segnala, dando modo al direttore di gara di cambiare la decisione presa. Applausi per il gesto di Isabella, che trova comunque il gol e – insieme a Tortora – regala i tre punti alle sue.

COPPA Il girone di ritorno ripartirà il 9 gennaio, intanto la bella parentesi di Coppa Abruzzo in programma al PalaRoma di Montesilvano. Fischio d’inizio il 4 gennaio con le semifinali Giulianova-Es Chieti (18:30) e Nora-La Fenice (20:30), mentre la finale di disputerà il 6 gennaio alle 18.

11esima giornata
Valle Peligna-Virtus Scerne 0-1
Centrostorico Montesilvano-Giulianova 2-3
Es Chieti-Virtus Castelfrentano 10-1
La Fenice-Nora 2-1
Montorio 88-Montesilvano 3-0

CLASSIFICA: Es Chieti 28, Centrostorico Montesilvano 24, Montorio e Cantera Adriatica Pescara 22, La Fenice e Giulianova 18, Nora 13, Montesilvano 9, Virtus Castelfrentano 6, Virtus Scerne 3, Valle Peligna 0

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top