Serie A

Domani Bitonto-Falconara, Intini e Santos in coro: “Ci faremo valere”

Bitonto, Marcio Santos, Intini

Prima partita casalinga in Serie A per il Bitonto C5 Femminile. Dopo il brillante esordio “in trasferta” contro il Pescara finita 3 a 3 e con una traversa colpita a pochi secondi dal termine, il roster si rituffa nel campionato che da questo week end, di fatto, inizia il suo lungo percorso. Ancora un impegno proibitivo per le ragazze neroverdi, questa volta contro il Città di Falconara che dopo aver praticamente dominato quasi tutta la scora stagione scorsa si ripresenta ai nastri di partenza ancora più agguerrito e con alcuni rinforzi che ne fanno ancora una volta una delle favorite alla vittoria finale.

INTINI “Emozione e voglia di far bene sono i due sentimenti che prevalgono in questo momento, sottolinea il presidente Silvano Intini, “Avremo sicuramente molti tifosi a sostenerci sugli spalti del Palapansini e il nostro primo pensiero è quello di offrire loro uno spettacolo di alto livello e una domenica pomeriggio spensierato. La prevendita dei biglietti, seppur iniziata da pochi giorni, sta correndo più velocemente delle nostre previsioni e questo mi fa pensare a centinaia di bitontini che si sposteranno verso Giovinazzo per sostenere il Bitonto. Sono sicuro che le nostre giocatrici sapranno farsi valere in campo e strappare gli applausi di tutti come già successo a Salsomaggiore”.

SANTOS Concentrato e già con il pensiero alla partita Marcio Santos: “abbiamo fatto una lunga sosta senza partite vere. Abbiamo approfittato per sistemare la preparazione, migliorare la conoscenza reciproca di un gruppo che è insieme solo da poco più di un mese, recuperare alcune ragazze da qualche acciacco e concentrarci ancora di più su noi stessi. Le ragazze stanno bene, si sono allenate bene e le vedo motivate. Il Falconara è un impegno quasi proibitivo ma noi cercheremo di rendere loro la vita difficile e proveremo a conquistare punti davanti ai nostri tifosi che finora sono stati fantastici. Lo dobbiamo fare per loro e per la città prima di tutto e poi per tornare a casa soddisfatti della nostra prestazione.”

Il roster del Bitonto C5 si presenta all’appuntamento al gran completo ad accezione di Diletta Macchiarella ancora alle prese con il recupero dalla frattura al polso.
La partita sarà arbitrata da Luigi Alessi di Taurianova e Gennaro Cefalà di Lamezia Terme; cronometrista Saverio Carone di Bari.

Il fischio di inizio è previsto alle ore 16 e prima della partita sarà eseguito, per la prima volta, l’inno del Bitonto C5. Sarà distribuito a tutti i presenti il testo in una atmosfera che si preannuncia davvero emozionante ed elettrizzante.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top