Serie A2

Sangiovannese, Audia e i playout: “Comunque orgoglioso della squadra”

Audia

Al termine della regular season avvenuta esattamente il 15 Aprile,in casa Sangiovannese Femminile si continua ancora a lavorare in vista della lotta alla permanenza in Serie A2 attraverso il doppio turno dei play-out contro la Woman Napoli,che avverrà domenica 2 Maggio a Napoli e domenica 9 Maggio a San Giovanni in Fiore. A tal proposito abbiamo tracciato un bilancio sulla stagione con colui che è il timoniere di questa squadra e società, Giuseppe Audia: “Fare un bilancio vero e proprio non si può fare, perché è stato un anno fuori dal normale che di sicuro è servito a capire molte cose. Sportivamente…dopo il covid giocando 3 partite a settimana con solo 7/8 ragazze che hanno deciso di continuare e con tutti gli infortuni che ne sono derivati non potevo chiedere di più, ma devo comunque ringraziarle perché nonostante tutto hanno messo sempre cuore, impegno e sacrificio. Adesso stiamo preparando i playout sperando di riuscire a recuperare qualche infortunata e dimostrare di meritare a restare in questa categoria. Inoltre stiamo già iniziando a lavorare per la prossima stagione, valutando di inserire nuovi dirigenti che abbiano voglia e capacità di dare una mano concreta alla società…non ci serve avere la figura ma ci serve chi faccia fatti e non parole. E soprattutto stiamo valutando se ci sia la possibilità di avere la forza economica per poter fare un campionato tranquillo inserendo ragazze che abbiano voglia e determinazione, ripartendo da quelle che sono rimaste perché noi manteniamo sempre la parola data in qualsiasi circostanza a costo di fare più sacrifici del dovuto.”

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top