Giovanili

Falconara col pollice verde: 1° in classifica nel Progetto Giovani

Falconara

Risorse economiche, premi e bonus per favorire lo sviluppo della linea verde incentivando all’utilizzo di giovani calcettiste (leggasi nate dopo il 1° gennaio 2000) durante la stagione regolare. Questo, in parole povere, l’obiettivo del “Progetto Giovani” istituito lo scorso 4 dicembre 2020 dalla Divisione Calcio a 5 e di cui si ha finalmente la classifica definitiva.

Sebbene sia stata pubblicata oggi quella parziale relativa al girone di andata – considerando il criterio di conteggio delle gare ufficiali di Campionato a partire dalla 1a giornata del girone di andata con esclusione delle ultime tre (stagione regolare) – è infatti il Città di Falconara del presidente Bramucci ad avere conquistato lo speciale primato, con annesso il diritto di riscuotere il ricco premio messo in palio come da comunicato.

PREMI PER LE PRIME Alle spalle del club marchigiano (46 punti), si piazza lo Statte con 43 punti, terzo il Capena a 38, seguito dalla Lazio che ha però una gara da recuperare il prossimo 26 marzo. I premi per le prime 3 del podio? 1a classificata 9.000 Euro, 2a classificata 6.000 Euro, 3a classificata 3.500 Euro.

CRITERI La classifica è stata redatta assegnando ad ogni società 1 punto per ogni calcettista inserita nella distinta gara di ciascuna gara, più vari bonus derivanti dall’attività di Scuola di Calcio a 5 “Qualificata” dal settore giovanile scolastico, da Scuola di Calcio a 5 “Riconosciuta” dal settore giovanile scolastico e dall’attività di settore giovanile nella stagione sportiva 2020/2021 nelle Categorie Allievi e Giovanissimi di calcio a 5, in pratica bonus non applicabili nella Serie A femminile.

Foto: Debora Braga

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top