Serie A

Falconara chiama, Montesilvano risponde: la battaglia finisce pari

Falconara

Un tempo per uno e un match tiratissimo tra la capolista Città di Falconara e la diretta inseguitrice Montesilvano. Finisce 1-1 ma quante emozioni al PalaRigopiano di Pescara. Marta e Amparo nei primi 30 secondi fanno subito intendere quel che poi sarà: una sfida ad alto tasso di intensità. E infatti le emozioni non mancano. Coppari, pescata dall’ex Xhaxho in area viene murata sulla linea da Dibiase in collaborazione con Pato Dal’Maz. Cambio di fronte e stavolta il salvataggio sulla linea è della retroguardia abruzzese che chiude su Guti dopo il palo di Isa Pereira, in diagonale su Sestari in uscita. Al 12’ passa il Falconara grazie a un’azione da manuale: Marta fa correre Ferrara sulla destra, palla in mezzo all’area per l’accorrente Luciani che non perdona. Il Montesilvano sbanda un po’, subisce la pressione delle falchette (che però non ne approfittano) ma cresce alla distanza e a due minuti dall’intervallo sfiora il pareggio: Lucileia scaglia un missile dalla sinistra e colpisce l’incrocio, Dibiase si salva come può dall’arrivo di Amparo, poi chiusa dal ritorno della difesa citizen. L’avvio di ripresa del Montesilvano è arrembante ma sterile tanto che è il Cdf ad avvicinarsi al raddoppio al 6’, con lo scambio da applausi tra Pereira, Taty e Guti che non arriva per un soffio all’appuntamento sul secondo palo, e al 9’ con Taty, ancora assist di tacco di Pereira, sulla cui conclusione Sestari si rifugia in corner. Al 10’ ci prova Belli dalla distanza: Dibiase vola, Coppari non arriva in tempo per ribattere. A 6 minuti dalla fine il Montesilvano va col quinto di movimento e la prima azione utile non tarda ad arrivare con Borges che alza troppo la mira. Amparo, alla seconda, non sbaglia e firma l’1-1. Quinto che il Montesilvano lascia (rischiando anche qualcosa con la porta vuota) ma riuscendo alla fine a fare possesso palla e a cristallizzare il risultato. Per le Citizens è il secondo pareggio dopo quello di due settimane fa contro il Kick Off. Le ragazze di mister Neri volano a 40 punti, mantengono il distacco di 4 dal Montesilvano e si preperano a tornare in campo già domenica prossima per il recupero della 6^ giornata contro il Capena, già battuto la settimana scorsa tra le mura amiche dal PalaBadiali.

Ufficio Stampa
Marco Catalani
Foto: Debora Braga

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top