Futsal

Top scorer, Sara Boutimah nuovo capocannoniere della Serie A

Il 17 porta bene a Sara Boutimah, nuovo capocannoniere della classifica di Serie A dopo 14 giornate. Una media da urlo per il pivot rossoblu, inseguito da i mostri sacri Renatinha e Lucilèia (entrambe a quota 16) e Pato, al terzo posto in solitaria. Quarta piazza per Vanin e Vanessa, 12 centri per Marta che precede Grieco di una lunghezza.

Ricordiamo che la gara tra Lazio e Statte è sub judice, perciò la graduatoria è provvisoria fino al comunicato ufficiale.

17 RETI: Boutimah (Statte)
16 RETI: Renatinha (Statte), Lucilèia (Montesilvano)
15 RETI:  Pato (Falconara)
14 RETI: Vanin (Kick Off), Vanessa (Lazio)
12 RETI: Marta (Falconara)
11 RETI: Grieco (Lazio)
9 RETI: Tres Villa (Bisceglie),  Bertè (Kick Off), Manieri (Montesilvano), Taina Santos (Bisceglie)
8 RETI: Borges (Montesilvano),  Elpidio (Kick Off), Mansueto (Statte)
7 RETI: Neka (Capena), Vanelli (Lazio)
6 RETI: Iturriaga (Granzette), Amparo (Montesilvano), Matijevic (Bisceglie)
5 RETI:  Soldevilla (Statte), Ortega (Montesilvano), Privitera (Kick Off), Andreasi (Granzette), Giuliano (Bisceglie)
4 RETI:  Ribeirete e Annese (Bisceglie), Taty e Luciani (Falconara), Pomposelli (Kick Off), Longato e Da Rocha (Granzette), Duco (Pelletterie), Beita (Lazio)
3 RETI: Ion (Bisceglie); Teggi, Pia Gomez  e Maione (Pelletterie); Fossi (Firenze, Pelletterie); Isa Pereira (Falconara), Mendes e Marchese (Cagliari); Balardin e Taninha (Lazio), Benvenuto (Città di Capena, Lazio), Coppari, D’Incecco e Xhaxho (Montesilvano), Exana e Bettioli (Kick Off), Russo (Statte), Diodato (Pelletterie)
2 RETI: Marino e Oselame (Bisceglie),  Gasparini (Cagliari), Ferrara e Guti (Falconara), Belli e Ciferni (Montesilvano), Pinheiro (Lazio); Bea Martin, Fuhrmann e Macchiarella (Capena), Brandolini (Pelletterie)
1 RETE: Pascual e Troiano (Granzette); Pasos e Iaquinandi (Pelletterie); Irene Franco, Sabatino e Plevano (Kick Off); Sgarbi, Agnello, Castagnaro e Will (Capena); Barca (Lazio), Bruninha (Cagliari)

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top