Futsal

Pinto Dias-Real Grisignano, è amore anche in C

Pinto Dias

Un’ottima notizia per il Real Grisignano, alla ripresa del campionato potrà contare sull’apporto di una giocatrice che in solo anno ha lasciato un segno indelebile nei cuori dei tifosi blaugrana.
Joseane Pinto Dias, giocherà con il Real Grisignano!

Ciao Joseane siamo molto felici che una atleta ed una persona del tuo valore abbia scelto di vestire blaugrana, cosa ti ha spinto a fare questa scelta nonostante, immaginiamo, tu abbia ricevuto altre proposte?
“Ciao Enrico, da tempo pensavo ad un lavoro e poi con l’arrivo del Covid-19 mi sono decisa. Ho ricevuto diverse proposte però la mia priorità era il lavoro. L’anno scorso mi sono trovata bene qui a Grisignano e ho deciso di appoggiare il progetto di Nilo Azzolin.”

La squadra ha iniziato bene il campionato con due vittorie, ma soprattutto si sta costruendo un gruppo affiatato, voglioso di vincere in campo e di stare bene assieme, il tuo innesto sotto tutti questi aspetti sarà un valore aggiunto, come vedi la tua squadra in questo campionato?
“Ho seguito le due prime partite e il risultato è stato importante visto il calibro delle squadre incontrate. La squadra è formata di ragazze nuove, molto affiatate tra di loro, e questo è importante in una nuova squadra.”

La A e la C, le differenze sappiamo ci sono, ma in questo particolare momento, giocare in una categoria più bassa e soprattutto con trasferte brevi può essere una buona scelta, tu come la vedi?
“La situazione Covid non è facile per nessuna categoria, facendo la serie C gli spostamenti sono più vicini, però secondo me il rischio c’è sempre. L’importante è prendere tutte le giuste precauzioni. Sarà una stagione un pò anomala per tutti, ma la salute viene prima di tutto. Speriamo di uscirne il prima possibile.”

Ora l’attesa di riprendere a giocare, come stai vivendo questa particolare situazione e quanta voglia hai di tornare a giocare?
“È da marzo che non gioco, e ovviamente la voglia è tanta. Mi è dispiaciuto molto com’è finita la scorsa stagione perché è come se avessi lasciato un percorso incompiuto. Non vedo l’ora di giocare con le mie nuove compagne e vivere l’ambiente spogliatoio.”

Grazie Pinto ti aspettiamo al Palagrisi ,quando ciò sarà possibile!
Enrico Guidotti & Andrea Guerra dell’ufficio stampa RG.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top