Serie A2

Sabrina Radu a guardia dei pali della Jasnagora

radu

La P.G. Jasnagora chiude la porta. La società è lieta di annunciare l’arrivo di Sabina Radu. Il portiere della Romania rinforza la squadra di Gianni Pitzalis in vista del prossimo campionato di Serie A2 femminile.

Inizia come portiere di calcio, crescendo nelle giovanili della Salernitana passando poi in Serie B al Pontecagnano. Ritorna alla Salernitana, veste le maglie di Vesevus Trecase, ancora Pontecagnano e poi Napoli, vincendo il campionato di Serie A2 e disputando l’anno successivo la Serie A. Dopo le esperienze con Domnina Neapolis e Lazio, nel 2015 inizia l’avventura di Radu ne calcio a 5 con la Salernitana in Serie A, raggiungendo la salvezza. Successivamente passa all’Atletico Chiaravalle, con cui conquista i playoff di A2 al primo anno, mentre nella scorsa stagione ha giocato con la Royal Lamezia.

Radu è il portiere della nazionale rumena di calcio a 5, con cui ha preso parte alle qualificazione degli Europei. Vanta anche diverse presenze con la nazionale rumena di calcio, oltre che tre scudetti di beach soccer conquistati con il Lady Terracina.

«Ho scelto la Jasnagora perché è una realtà presente nel femminile da molto tempo», le prime parole di Radu da giocatrice della Jasna. «Ho avuto modo di giocarci contro ed ho sempre visto un ambiente serio e competente. Nelle ultime settimane ho avuto modo di vedere con quale serietà lavora. Quest’anno i miei obiettivi sono far bene sia a livello individuale che di squadra per raggiungere traguardi importanti», conclude il nuovo portiere rossoblù.

La società ringrazia la Worldwide Futsal Project di Stefano Facchini per la buona conclusione della trattativa.

Benvenuta alla Jasna, Sabina!

UFFICIO STAMPA P.G. JASNAGORA

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top