Serie A

Poker di assi per il Granzette: arriva Adelaide Famà

famà
Poker di assi per il Granzette calcio a 5 femminile che si rinforza ulteriormente con l’arrivo di un terzo portiere, è la giocatrice Adelaide Famà, estremo difensore del Real Grisignano nella passata stagione.

Il calcio mercato fino ad ora è stato proficuo per la società nero-arancio che dopo le fuoriclasse Troiano, Da Rocha e Pascual porta a Rovigo anche la giovane promettente giocatrice siciliana. Famà ha lasciato la sua terra poco più che maggiorenne nel 2015 per militare nelle fila delle Lupe, successivamente trascorre due anni a Thiene ma senza ottenere alti piazzamenti e poi nel 2018 approda a Grisignano dove compie un salto di qualità e riceve anche la chiamata in Nazionale.

Buongiorno Adelaide, il Granzette ha ufficialmente annunciato il tuo arrivo in nero-arancio per la nuova stagione di Serie A, cosa ti ha spinto a sposare questo progetto?

Buongiorno, sin dal primo incontro con la società ho ritrovato i valori speciali dello sport: umiltà, determinazione, infinita passione e tanta voglia di mettersi in gioco con uno spirito di sacrificio maniacale che traspariva dagli occhi di Coach Chiara Bassi e da quelli di tutto lo staff. Un’energia coinvolgente, impossibile rinunciare!

Quali sono i tuoi obiettivi stagionali?

Esserci è già un successo! Dieci squadre elette, sarà un campionato dove ogni partita verrà vissuta come una finale, dovremo guadagnarci ogni singolo punto con le unghie e con i denti. Tra gli obiettivi stagionali ci sarebbe una Final Eight da sogno ma prima ci sono tante altre partite da vincere!

Quale pensi possa essere il tuo contributo alla squadra sotto il profilo tecnico e anche caratteriale?

Mi impegnerò al massimo giorno dopo giorno per mettere tutto il mio potenziale a servizio della squadra. Il mio ruolo è da singoli, dicono in tanti, in realtà dietro c’è una squadra che lavora insieme, spero quindi di creare un gruppo solido con il reparto portieri perché solo insieme possiamo ottenere risultati importanti.

Conosci qualche giocatrice della tua futura squadra? Qual è secondo te il segreto per creare un gruppo vincente?

Certo, conosco Sara Iturriaga, Jessica Troiano e nello staff la preparatrice atletica, persone con cui ho condiviso anni importanti e formativi a Grisignano, sono felice di intraprendere una nuova avventura con loro, giocatrici e persone fantastiche (c’è solo da imparare da gente così!).

Nessun segreto per creare un gruppo vincente, ma molto spirito di sacrificio per la squadra, tanta umiltà e la consapevolezza del proprio ruolo all’interno della stessa.

Ok, grazie per la disponibilità Adelaide e non vediamo l’ora di vederti tra i pali.

Grazie a tutti, prima però vorrei fare qualche ringraziamento doveroso: al Grisignano, in particolare nella persona di Nilo Azzolin, per i due anni trascorsi insieme e gli faccio un grosso in bocca al lupo e alla mia nuova società il Granzette, in particolare alla DS Silvia Dall’Ara e alla Coach Chiara Bassi per la fiducia dimostratami. Ci aspettano grandi cose insieme!

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top