Futsal

Grisignano, Azzolin: “Serie A? Futuro da valutare”

Real Grisignano comunicazione del Presidente.
Molti i saluti in questi caldi giorni di luglio per il Real Grisignano.
Real Grisignano, che intende ringraziare una ad una le persone che hanno partecipato alla stagione sportiva appena conclusa. Ad iniziare dalle Atlete: Adelaide Famà, Denia Cogo, Chiara Salinetti, Lorena Turetta, Marta Bernardelle, Beatrice Primolan, Joseanne Pinto Dias, Juliana Bisognin,Thali Ziero,Veronica Privitera, Jessica Troiano, Maria Ale Argento, Giulia Ferrandi, Carmen Nasso, Cris Poveda.
Per continuare con i dirigenti: Giamberto Bonetto, Secondo Baldani, Graziano Zampieri, Gabrielle Dalla Pria, Enrico Guidotti.
Agli addetti ai lavori: Ciro Picardi, Mario Gulino, Domenique Zanettin, Loris Scanferla, Michele, Andrea Guerra, Maria De Luca, Federica Lattanzio, Silvia Vinditti, Emanuele De Feo, Lino Viero, Renzo Lotto, Marcello Rosano, Giuseppe Rizzetto, Rina e Anna.
Ai tecnici: Mario Lovo, Gianluca Volpato, Roberto Lunardon, Romano Chimento, Pierantonio Liparini, Giuliana Fiscon e Giorgia Benetti.
Un ringraziamento particolare agli sponsor ai tifosi, all’ Amministrazioni del Comune della Antica Fiera del Soco.
Si riapre dalla squadra maschile, già riunitasi per la programmazione e la presentazione degli atleti confermati.
Sono giornate frenetiche per il Presidente Nilo Azzolin, pronto ad allestire un nuovo gruppo femminile e a scegliere la categoria che meglio soddisfi le caratteristiche della nuova squadra.
Il Real Grisignano ha titolo per disputare la serie A ma l’ emergenza sanitaria, che purtroppo non è ancora conclusa, potrebbe far optare a scelte diverse dal massimo campionato nazionale. Naturalmente l’ ufficio stampa aggiornerà i tifosi e gli appassionati sulle decisioni della Società.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top