Serie A

Beita e Lazio #ancorainsieme

“Sarà una stagione strana”.

Una separazione durata poco più di un mese, poi Beita e la Lazio si sono ritrovati per continuare insieme il viaggio iniziato tre anni fa. Una notizia importante per mister Chilelli che potrà fare affidamento ancora sull’esperta giocatrice spagnola, molto importante negli equilibri tecnici e tattici delle biancocelesti: “Sono contenta di essere rimasta alla Lazio dopo che Daniele ha voluto che tornassi”. E’ pronta quindi a rituffarsi nella nuova stagione Beita, che ritroverà tutte le sue compagne di squadra: “Credo che poter continuare il lavoro con un gruppo consolidato sia importante perché in campo ci capiamo al volo grazie al nostro affiatamento”. Quella che prenderà il via il 18 ottobre sarà una stagione davvero particolare: “Sarà strano tornare in campo dopo il lunghissimo stop causato dell’emergenza sanitaria. Il futsal, però, manca a tutte noi che non vediamo l’ora di poter tornare a giocare”. La stagione chiusa a metà era stata molto positiva per la Lazio, che proverà a riprendere il discorso da dove lo ha interrotto: “Gli obiettivi devono essere la Final Eight di Coppa Italia e la qualificazione ai play off, magari cercando di centrare quel traguardo che, in passato, ci ha lasciato l’amaro in bocca, vale a dire proprio la Coppa Italia”.

Ufficio Stampa S.S. Lazio Calcio a 5

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top