Serie A

Non c’è Kick Off senza Debora Vanin: il capitano conferma

Debora Vanin

Quarto sì in casa Kick Off e quarto anno col club del duo Russo-Lorenzin per il capitano di mille battaglie. Avete capito bene: l’extraterrestre Debora Vanin non si muove dal pianeta all blacks e continuerà a rappresentare la squadra con la quale ha già vinto Coppa Italia, Supercoppa e premio Golden Shoe come miglior realizzatrice della passata stagione. Dopo aver ereditato la fascia di Atz, la numero 10 è ormai diventata un simbolo per tutti i tifosi che potranno ancora rifarsi gli occhi con le sue giocate strabilianti.

RUSSO “Debora è arrivata qui con il soprannome “miuda”, piccola, e in pochissimo tempo se l’è scrollato di dosso con una maturazione che l’ha resa gigantesca. Non lo dico perchè ho il piacere di allenarla, ma penso che attualmente sia la giocatrice più completa al mondo. Non poteva esserci una Kick Off senza di lei e siamo al settimo cielo per il suo rinnovo”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top