Futsal

LND, le nuove disposizioni di contenimento per il COVID-19

Emanate in mattinata le nuove disposizioni interne della LND che si allineano alle più recenti emanate del Governo nazionale atte a contenere la diffusione del COVID-19 sul territorio italiano.
In attesa di definire le figure professionali e i compiti specifici di quest’ultime nell’ambito delle misure di sicurezza necessarie a riprendere l’attività associativa quanto quella agonistica, le nuove norme precisano con attenzione anche l’attività amministrativa della Divisione Calcio a 5.

In particolare al punto 3)

Chiusura al pubblico della Sede Centrale e del Calcio a 5. Il personale operante presso quest’ultime potrà riprendere il servizio subordinato alle disposizioni del Coordinatore Generale e Responsabile del Personale (o del Vice Presidente Vicario nel caso del Calcio a 5) in coordinamento con il Segretario Generale ed il Segretario Amministrativo. In particolar modo le disposizioni dovranno prevedere il rientro in servizio del solo personale indispensabile all’organizzazione della chiusura della stagione 2019/2020 ed alle attività propedeutiche alla riapertura della stagione 2020/2021. La data di effettiva ripresa delle attività agonistiche non è ancora stata resa nota dalle Istituzioni. Si invitano i Segretari di Dipartimento ed i Responsabili di Funzione ad inviare una proposta organizzativa con riferimento all’organico interessato alla ripresa nel periodo 3 Giugno – 11 Giugno 2020 (ulteriori piani organizzativi potrebbero essere richiesti successivamente). Dovrà essere privilegiata l’attività in smart-working e laddove fosse necessario dovrà essere prevista una turnazione. Nello svolgimento di qualsiasi attività presso le sedi dovranno essere rispettate tutte le disposizioni del medico competente nazionale, introdotte nel precedente ordine di servizio. Saranno messi a disposizione un numero limitato di Pc Portatili, pertanto i Responsabili dovranno indicare, nella loro proposta, il personale che intendono lasciare in smart working e gli strumenti necessari allo svolgimento delle attività in tale modalità. L’Azienda si riserva di autorizzare la dotazione dello strumento informatico in base all’urgenza ed alla disponibilità di magazzino delle dotazioni informatiche.
Il personale ritenuto non indispensabile o in rotazione per l’effettuazione di turni potrà utilizzare un giustificativo di assenza per FIS (Fondo Integrazione Salariale) per cui l’Azienda sta attendendo le modalità attuative del prolungamento di ulteriori 9 settimane previste dal Decreto. È concesso l’utilizzo di giorni di ferie dell’anno 2020 e delle Festività Soppresse 2020, che dovranno essere comunicate nella proposta inviata dai singoli Responsabili di Funzione.

LND – Protocollo N. 0007982 – U – del 27/05/2020 11:16:12

 

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top