Futsal

I Consiglieri: “Giochi pseudo politici sulla pelle del movimento”

Solo una riunione e non un Consiglio direttivo, così come invece era stato chiesto a gran voce da vicepresidente vicario, il vice presidente e 5 consiglieri. La discussione che si sta tenendo oggi pomeriggio, quindi, sarà poco più di una chiacchierata non soggetta a vizi di annullabilità, che difficilmente chiarirà i dubbi legati alla prosecuzione (o meno) dei campionati. Menare il can per l’aia. Ci viene in mente questa immagine, figurandoci in testa un tavolo tecnico che – in soldoni – non raggiungerà l’unico obiettivo che le società meriterebbero: una risposta chiara, ad una domanda da troppi giorni pendente. A e A2 non ci stanno, ma non ci stanno neanche i consiglieri, che in un comunicato congiunto hanno – loro sì – fatto chiarezza.

IL COMUNICATO “In merito alla richiesta di partecipare alla riunione di giovedì 30/04/2020, pervenutaci dal Segretario della Divisione, ci teniamo a precisare che non NON SI TRATTA DI UN CONSIGLIO DIRETTIVO. Siamo sempre stati e saremo sempre disponibili a un confronto che possa generare proposte o interventi a favore della nostra disciplina ma non presteremo il fianco a ulteriori giochetti pseudo politici sulla pelle di questo movimento. Ben venga il confronto di oggi, ma è opportuno precisare a tutte le nostre Società che purtroppo nulla di quello che sarà oggetto di discussione potrà finire mai su un qualsiasi Comunicato Ufficiale. L’unico organo che può prendere decisioni ed avere un riconoscimento Federale è quel Consiglio Direttivo che stiamo continuando a chiedere e che non riusciamo ad ottenere. Altre Componenti hanno fatto e stanno convocando Consigli Direttivi (la L.N.D. stessa) tramite videoconferenza, mentre ci viene comunicato dal Presidente Montemurro che lo strumento non è riconosciuto. Saremo presenti e faremo la nostra parte, come siamo sicuri lo farà il Presidente”.

Il vicepresidente vicario, il vicepresidente e i consiglieri
Gabriele Di Gianvito
Vittorio Zizzari
Marco Calegari
Andrea Farabini
Bernardo Lodispoto”

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top