AGS Volta League

Aspettando l’Asta 2020

Asta

Termina nel cuore della notte, la fase di mercato che prepara gli allenatori della AGS Volta League all’Asta che darà il via alla stagione 2020.
Ultimissimi minuti di trattative molto convulsi, si aspettano proprio gli istanti intorno alla mezzanotte per inviare le proprie offerte ed inevitabilmente la situazione diventa convulsa e confusa.
Il Venezia di Leonardo Gallo riesce a trattenere Borges, perde però Cecilia Barca che approda a Verona per 70 crediti, una cifra davvero importante. Lauria riesce a rintuzzare le lusinghe delle altre società e conferma Susanna Nicoletti, venti crediti a nostro avviso rappresentano un ottimo affare per la società toscana che riesce anche a sistemare tra i suoi pali Maria Fontana Mascia staccando un assegno da 80 crediti.
Giovannini riesce a portare al Terni Renata Adamatti, staccando un assegno da 145 crediti e con un contratto decisamente più oneroso ma ancora vantaggioso per le casse umbre, conferma tra i pali Castagnaro.
Molto vivace il mercato dei portieri, Nagy cambia squadra per una cifra record, 50 crediti che ne innalza esponenzialmente il suo valore. L’estremo difensore ungherese lascia le neo campionesse d’Italia per approdare a Trieste dove sostituisce ironia della sorte Debiase. Ciampaglia, riesce a trattenere la sola Gayardo, alla quale affianca Jessika Manieri, perde però l’importante tassello Schmidt che finisce a Trieste compagine nella quale troverà la sua ex compagna di squadra nell’Ancona e la confermata Taninha. Venti crediti per una talentuosa esterna come la portoghese rappresentano il vero colpo di mercato di Iessi, che strappa alla concorrenza una delle migliori centrali del campionato e trattiene abbastanza talento sul quale edificare il suo prossimo castello tattico.


Dragone conferma tre quinti della sua sua squadra, non si priva del bomber a sorpresa Pia Gomez, riesce a trattenere per soli otto crediti la duttile Ludovica Coppari e può ripartire per la prossima stagione sempre dalle mani saldissime di Valentina Margarito.
In quel di Catania, Nicola Schettini, il mister dei miracoli termina questa sessione di mercato con la sola Irene Franco in rosa, tantissime però le giocatrici disponibili all’asta e sicuramente il tecnico delle isolane ci stupirà con le sue scelte e l’ampio budget, il più alto della lega, da poter investire durante l’Asta.
Luca Marcelli invece non vuol lasciare nulla al caso, non vuol farsi travolgere dalla frenesia delle trattative di un asta che può sempre risultare troppo emotiva. Sistema quasi tutti i suoi tasselli in questa fase di mercato. Rinuncia al suo giocatore più prolifico Ersilia D’Incecco per portare a Verona Cecilia Barca.
Il Genova molto attivo durante tutta la settimana, conclude le trattative di questa fase di mercato con un doppio colpo, 125 crediti per Rafaela Dal’Maz e 80 per Dayane Rocha, due attaccanti intorno ai quali mister Pergolari ora dovrà costruire una squadra competitiva.
Sotto traccia per tutta la settimana s’avventa sulle trattative proprio nella manciata di minuti finali Santucci che conferma Taty come pilastro del suo Bologna staccando un assegno da 135 crediti.
Ancora una stagione all’ombra delle due torri anche per Guti, 20 crediti per la duttile giocatrice spagnola sono a nostro avviso un vero affare.

Appuntamento fissato per tutti gli allenatori per Domenica 26 Aprile, dalle ore 17.00 sul nostro canale Twitch. Avrà luogo in quella data l’Asta di Lega, con un ordine inverso rispetto alla classifica finale, gli allenatori saranno chiamati a indicare i giocatori che intendono acquistare e a lottare a suon di crediti per accaparrarsi i migliori talenti.
Luca Marcelli e il suo Verona hanno il diritto quindi di chiamare per primi il loro giocatore, probabilmente un portiere in considerazione della rosa già a disposizione.
Buona Asta.

Potete scaricare il file che riassume l’asta nel link che trovate qui sotto.
Riassunto Asta

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top