Coppa della Divisione

Montesilvano pronto per la Coppa della Divisione, parola di Aida Xhaxho

Aida Xhaxho

Sarà che ha da poco concluso tutti gli esami del corso di laurea in Comunicazione ponendo solide basi per un futuro nel marketing per le imprese o sarà forse che il suo Montesilvano viene da un mese filato di vittorie importanti, fatto sta che Aida Xhaxho sta vivendo un momento di assoluta spensieratezza.
“Mi sarei potuta laureare ad aprile, ma ci sono gli impegni calcistici, così ho preferito rimandare tutto a luglio pur di evitare di non far bene né l’una nè l’altra cosa”.
Una scelta che ha pagato subito: prima il gol spaziale con tanto di veronica contro il Ragusa e poi il secondo sigillo consecutivo nel poker al Real Grisignano.
“Sapevamo che sarebbe stata una partita rognosa contro una squadra che non molla mai, infatti il primo tempo si è concluso sullo 0-1. Nella ripresa abbiamo gestito bene il possesso e – con la calma che ormai ci contraddistingue – abbiamo portato a casa il risultato. Bene così perché si trattata di un test generale prima della Coppa della Divisione, ma bene soprattutto perché abbiamo dimostrato ancora una volta di aver raggiunto una discreta maturità, alla vigilia di una competizione importante”.
Il PalaFiom chiama le Fab4 e il Montesilvano di mister Di Pietro risponde.
“Aver raggiunto un obiettivo prefissato ad inizio anno è fonte di grande entusiasmo e ora che siamo su questo palcoscenico ci piacerebbe ballare fino alla fine. Come abbiamo già visto, in semifinale con il Grisignano non sarà affatto una gara scontata: la storia di questo sport è piena di esempi di non favorite che sono andate oltre ogni aspettativa, perciò manterremo altissima la concentrazione per cercare di accedere alla finalissima. Le avversarie ci conoscono un po’ di più, ma lo stesso vale da questa parte: ora sta a noi giocare al meglio le carte che abbiamo a disposizione, grazie al duro e costante lavoro che stiamo svolgendo a monte. Siamo una squadra equilibrata e di giocatrici pensanti, unite da una stessa idea di gioco: a mio avviso possiamo far bene, tanto in Coppa della Divisione che nelle altre due competizioni”.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top