Serie A

Montesilvano, sesto sorriso: cinquina sulla ruota di Firenze

Bruna Borges

In scia positiva da sesta giornate, vale a dire da quando la Serie A è partita. Il Montesilvano di mister Aldo Di Pietro mostra i muscoli anche in casa della Futsal Florentia, in una gara combattuta fino all’ultimo: in grande spolvero l’ex Aline, per le biancazzurre bis Lucilèia, più sigilli di Amparo, Borges e Xhaxho.

CRONACA Bel ritmo a Firenze e tanta intensità che rende i primi minuti godibilissimi: Borges scalda subito i guantoni a Castagnaro, lampo di Ampi, mentre dall’altra parte è Shai la più dinamica. Al 6’, però, sono le ospiti a trovare il varco giusto con Amparo che dai 10 metri la mette all’incrocio dei pali per il vantaggio che diventa più ampio al 12’ dopo una bella combinazione tra Borges e Lucilèia, sempre puntuale all’appuntamento col gol. Inerzia dalla parte delle biancazzurre che – proprio sul finire del primo tempo – ne approfittano per calare il tris con Xhaxho con un sinistro dalla fascia più vicina alle panchine. Gol dell’ex al quale risponde, nella ripresa, anche l’ex Aline che partecipa anche all’azione tutta al volo che porta al bis toscano con Marta. La Futsal Florentia ci crede, ma Lucilèia ci mette ancora lo zampino finalizzando uno schema di calcio d’angolo con un bel destro dalla distanza al 12’. E’ in questo minuto che il risultato cambia ancora due volte da una parte e dall’altra, prima con Borges (combinazione offensiva con Ortega) e poi ancora con Aline: palo-gol da applausi che riesce però solo a rendere meno amaro il passivo. Da segnalare al 17’ l’espulsione di Marta per doppia ammonizione: 3-5 al PalaIsolotto, biancazzurre a tutto gas. Nel prossimo turno c’è il temibile Italcave Real Statte.

FUTSAL FLORENTIA-MONTESILVANO 3-5 (0-3 p.t.)
FUTSAL FLORENTIA: Castagnaro, Shai, Marta, Bianchi, Elpidio
, Garcia, Fossi, Perelli, Migliorini, Ferrandi, Valgimigli, Mannucci. All. Colella
MONTESILVANO: Antonaci, Amparo, Lucileia, Borges, Ortega, D’Incecco, Silvetti, Diodato, Guidotti, Xhaxho, Belli, Esposito. All. Di Pietro
MARCATRICI: 6’40” p.t. Amparo (M), 14’24” Lucileia (M), 19’54” Xhaxho (M); s.t. 6’40” Aline (F), 9’27” Marta (F), 11’47” Lucilèia (M), 12’09” Borges (M), 12’29” Aline Elpidio (F)
AMMONITE: Marta (F)
ARBITRI: Roberto Di Fonzo (Brà), Giuliano Gioviale (La Spezia) CRONO: Corrado Sgadari (Prato)

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top