Serie A

Al Bisceglie non basta Matijevic, tris del Pelletterie

Si ferma dopo due vittorie consecutive la striscia positiva del Bisceglie, piegata 1-3 in casa dal Pelletterie: non basta Matijevic, doppio Duco e Maione portano a Scandicci i primi tre punti della stagione.

Parte bene il Pelletterie con Duco che sblocca al 2’ di gioco, ma il Bisceglie reagisce tenendo un buon possesso palla e con un paio di occasioni da parte di Buzignani e Vicky, fermate da Giovannini, poi ancora Pereira che – dopo un paio di buona chance – manca da pochi passi la deviazione del possibile pari. Di contro, anche le toscane sprecano malamente un 3 contro uno con Duco che a tu per tu con Oselame manda alto e Kalè si vede intercettare in due tempi un destro dal limite: 0-1 all’intervallo e secondo che si apre allo stesso modo del primo, ovvero con il gol delle ospiti che stavolta porta la firma di Maione, 0-2, cui la squadra di Ventura risponde subito con Matijevic dopo una bella discesa sulla destra di Pereira. Seguono azioni senza troppa convinzione da una parte e dall’altre, fino al destro di Buzignani che scheggia la traversa sugli sviluppi di una punizione dal limite. Duco ci prova ancora dalla sinistra e a 3’ dalla fine Nicoletti entra in campo con la maglia del portiere di movimento, tattica che però non porta frutti, è anzi Duco a chiudere il match in contropiede: 1-3 al PalaDolmen.

BISCEGLIE-PELLETTERIE 1-3 (0-1 p.t.)
BISCEGLIE: Oselame, Nicoletti, Ion, Pereira, Buzignani, Gariuolo, Ibanez, Marino, Matijevic, Soldano, Jimenez, Bonci. All. Ventura
PELLETTERIE: Giovannini, Perez, Kalè, Pasos, Duco, Nicita, Biagiotti, Maione, Balleri, Iaquinandi, D’Amato, Pucci. All. Zudetich
MARCATRICI: 2’48” p.t. Duco (P)
AMMONITE: Duco (P)
ARBITRI: Salvatore Minichini (Ercolano), Nicola Maria Manzione (Salerno) CRONO: Antonio Valentini (Bari)

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top