Nazionale

“Differenze di genere e stereotipi”: online la tesi di Arianna Pomposelli

Pomposelli

‘La comunicazione interculturale e di genere: stereotipi e culture nel calcio’ è il titolo della tesi con cui Arianna Pomposelli si è abilitata a Coverciano all’ultimo corso per ‘Allenatore di calcio a cinque di primo livello’.

Si tratta di un lavoro che ha analizzato le differenze di genere e di come in Italia vi siano ancora delle barriere culturali difficili da abbattere per quel che riguarda calcio e futsal.

Il lavoro vuole sottolineare come – utilizzando le parole della stessa autrice – “la gestione di una squadra sotto il profilo comunicativo, e non solo, non può prescindere dalle caratteristiche dei generi. Come per esempio un allenatore nel futsal sceglie uno schema favorendo le caratteristiche dei giocatori che ha a disposizione, allo stesso modo deve trovare il giusto modo di trasmettere le proprie idee rispettando le differenze di genere”.

Ma differenze di genere non deve voler dire una diversità di trattamento sociale. Attraverso le analisi di alcuni esperti del settore sportivo, del linguaggio e dell’antropologia culturale, Arianna Pomposelli ha infatti ricostruito il percorso che, fin dai primi anni di scuola, induce ad un’interpretazione sociale differente a seconda dei generi; perché, come sottolinea la stessa autrice, “le donne e gli uomini nelle loro esistenze sociali non hanno solo funzioni cerebrali innate che determinano le loro scelte, ma sono anche il risultato del contesto culturale in cui si sono evoluti”.

Nell’ultima parte della tesi vengono riportate le interviste in profondità a sei giocatrici della Serie A femminile di futsal, provenienti da diversi paesi del mondo (Svezia, Italia, Argentina, Brasile, Spagna e Iran), per comprendere come il calcio a cinque sia trattato nelle loro nazioni di origine.

LA COMUNICAZIONE INTERCULURALE E DI GENERE

Leggi la tesi completa di Arianna Pomposelli

Ufficio Stampa FIGC

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top