Serie A2

Salernitana, innesto doc: ingaggiata Lina Flaminio

Flaminio

La Salernitana Femminile 1970 Calcio a 5 si è assicurata le prestazioni sportive di Pasqualina (Lina) Flaminio, anno 1983, talentuosa calcettista napoletana, ruolo Universale, tecnica e grinta le sue caratteristiche principali.
Dopo il contatto della scorsa stagione, ieri finalmente la firma. La Flaminio si è aggregata al gruppo e sarà già disponibile nella gara esterna di Coppa Divisione di sabato 14 settembre contro l’asd Futsal Irpinia.
Una carriera iniziata a 14 anni nel calcio ad 11 con la Paganese per poi passare in serie A al Sorrento. Successivamente per Lina il passaggio al calcio a 5, che vedrà la sua consacrazione, con Futsal Professional, Napoli Donne ed Isef e nella stagione 2008/2009 riceve il premio come migliore giocatrice alle fasi Nazionali. Esperienze importanti sotto la guida della Salvatore, oggi tecnico della nazionale, con la Lazio calcetto (ora Montesilvano) e poi con il TSC e Preci (poi diventata la pluriscudettata Ternana). Poi ancora Sorrento, futsal Octajano e la scorsa stagione in A1 con la Woman Napoli.
Queste le prime parole di Lina, meglio nota come “puffetta” :
“Sono entusiasta di questa nuova avventura, sento di poter dare ancora tanto. Il gruppo è giovane e può crescere tantissimo, spero di poter contribuire con la mia esperienza a far migliorare le più giovani e di poter essere una guida per loro sia in campo che fuori. A Salerno si respira davvero una bella aria e regna l’armonia. Ero solo titubante nell’accettate a causa dei miei numerosi impegni lavorativi. La società è solida ed ha progetti ambiziosi, poi l’amicizia decennale con il ds De Santis e la stima che nutro nei confronti del Presidente Pizzicara mi hanno spinta ad accettare questa nuova avvincente sfida. In questo ambiente, purtroppo, ce ne sono davvero poche di persone come loro, animate da vera e sana passione per lo sport, quello puro. Non vedo l’ora di iniziare”.
Così il Patron Pizzicara:
“Con Lina Flaminio arriva in casa Salernitana tanta esperienza, classe ed umiltà, caratteristiche indispensabili per proseguire il nostro percorso di crescita. Noi ancor prima di vincere vogliamo essere una società vincente e questo può avvenire solo avendo nello staff e nel roster persone che condividano la nostra filosofia di fare Sport in maniera diversa e siano motivate da una folle Passione.”

Ufficio Stampa – Salernitana Femminile

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top