Serie A

Futsal Florentia, vacanze finite: domani scatta la preparazione

Futsal Florentia

Vacanze ufficialmente concluse per la Futsal Florentia. Martedì 20 agosto alle ore 18:00 presso il PalaIsolotto, le ragazze gigliate ripartiranno agli ordini di mister Maurizio Colella e il suo staff. Un programma serrato condurrà all’esordio in Coppa della Divisione contro il Firenze c5 (15 settembre) e poi alla partenza in campionato contro il neo-promosso Vip Tombolo, la settimana successiva.
“Penso sia stato allestito un gruppo interessante: cercavamo determinati profili e caratteristiche che rispecchiassero il tipo di progetto che avevamo in mente e li abbiamo trovati. Di sicuro ci sarà da lavorare per farla diventare una squadra, ma – commenta il tecnico – le impressioni sono positive. Anche se ci sarà qualche difficoltà perché non c’è molto tempo a disposizione, ci aspettiamo di partire con il piede giusto davanti ai nostri tifosi”.
Uno sguardo veloce al campionato per capire che ci sarà da divertirsi.
“La squadra da battere è il Città di Falconara che ha portato avanti un mercato stellare, la Kick Off ha perso tanti elementi e ne ha integrati altri: vedremo se riuscirà a tenere i ritmi dell’anno scorso. Il Cagliari ha rinforzato il roster e può lottare per determinati obiettivi, sul Montesilvano punto interrogativo ma sarà Lucilèia a fare la differenza. Infine, la Salinis: a parte l’arrivo di Manieri – una delle straniere più forti in circolazione – mi aspettavo una campagna acquisti diversa, il cammino delle campionesse d’Italia dipenderà dall’amalgama che riusciranno a creare”.
E sul futuro della Futsal Florentia?
“Miriamo ad un campionato tranquillo, ma allo stesso tempo – oltre alle conferme che godono della nostra piena fiducia – abbiamo delle scommesse da vincere. Confidiamo tanto sui colpi di una giocatrice del calibro di Aline Elpidio: se il suo rendimento sarà quello che ci aspettiamo, ci darà una buona mano. Poveda? Ha il carattere di Marta. Occhio poi anche a Ferrandi e a Carta, sono giocatrici che regaleranno soddisfazioni”, chiude Colella.

Foto: Cristina Poveda

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top