Serie A2

Claudia Bonavita: “Pronti ad affrontare la A2”

Il rinnovamento della Sabina non riguarda solo la rosa, importanti pedine sono state aggiunte anche nello staff e nella dirigenza. Oggi presentiamo Claudia Bonavita, una dirigente di campo con diversi compiti: assisterà il mister e coordinerà i rapporti squadra/società.

CONVINZIONE – “Ho scelto la Sabina non solo per seguire Riccardo Moriconi in questa nuova avventura – esordisce Claudia – indubbiamente è stato uno dei motivi più significativi, ma ho scelto questa società anche per crescere a livello personale e lavorativo. Confrontarmi in prima persona con una serie A2 è un ottimo trampolino di lancio, non mi dispiace affatto l’idea di cambiare ambiente e di rapportarmi con giocatrici esperte e ragazze più grandi di me. Quando ho conosciuto la squadra e la dirigenza ho avuto delle buone sensazioni, quindi è stato facile decidere di indossare la maglia della Sabina e di sposare il progetto. Il percorso fatto da questa squadra, culminato con la promozione in A2, la dice lunga sulla volontà di crescere e di arrivare sempre più in alto, perciò non posso che essere contenta e soddisfatta”.

L’IMPATTO – “Come ripeto, le prime impressioni sono state molto buone – prosegue la dirigente – avendo frequentato il Pala Sabina, già conoscevo un pochino l’ambiente, conoscevo già alcuni dei dirigenti e qualche ragazza. C’è da lavorare su molti aspetti ma sono, anzi, siamo pronti ad affrontare la serie A2 nel migliore dei modi”.

GRINTA – Claudia è già carica per la stagione che sta per iniziare: “L’obiettivo è quello di puntare in alto e vincere. Da neopromosse affronteremo un campionato di livello molto alto. Noi lavoreremo sempre al top per raggiungere tutti i traguardi possibili. La squadra è pronta, noi come staff siamo pronti e carichi. Poi, ovviamente, sarà il campo a parlare”.

Ufficio Stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Più Letti

To Top