Serie A

Montesilvano, la determinazione di D’Incecco: “A Statte per ripeterci”

Dopo il 4-1 di Chieti contro l’Italcave ci sono due motivi per sorridere: aver battuto le rossoblu dopo la sconfitta e il pareggio ottenuti nella stagione regolare e aver compiuto metà dell’opera nella prima dei play off. Ora per le biancazzurre ci sono due risultati su tre a disposizione per la conquista della semifinale, ma Ersilia D’Incecco ne ha solo uno in testa.
“Se consideriamo i precedenti della scorsa stagione nei quarti, direi che abbiamo già fatto un bel passo avanti – commenta sorridente- ma non basta: vogliamo ripeterci e guadagnare subito una qualificazione sulla quale abbiamo già messo una seria ipoteca. In casa non abbiamo iniziato benissimo, dall’altra parte però abbiamo difeso bene e siamo state brave ad attaccare al momento giusto. Pressioni? Nessuna, eravamo semplicemente sicure di voler far bene in una partita che durerà ancora 40′”.
Un freccia in più all’arco di Marzuoli nella trasferta del PalaCurtivecchi in cui ritroverà Amparo.
“La squadra sapeva di dover reagire con o senza Ampi e l’ha fatto. Ora che ci sarà anche una giocatrice del suo calibro, il mister dovrà scegliere tra 7 straniere e non sarà facile, dato che ripone la sua fiducia su tutto il gruppo. Chi scenderà in campo, ad ogni modo – continua D’Incecco – affronterà gara -2 proprio come abbiamo fatto in casa, perchè quell’atteggiamento ci ha portato i risultati sperati”.
Match point che le biancazzurre non vogliono fallire.
“Sappiamo che potrebbe essere l’ultimo sforzo per salire il primo gradino, perciò testa e determinazione”.

Ufficio stampa

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top