Serie A

D’Incecco riprende Vieira: Montesilvano, pari in trasferta con la Kick Off

Pari e patta nella prima sfida delle semifinali scudetto tra Kick Off e Montesilvano. 1-1 al termine di 40′ giocati a viso aperto, in cui D’Incecco risponde a Vieira nel primo tempo. Nella ripresa ancora spettacolo e un palo di Da Rocha che sfiora il blitz, martedì 28 maggio alle 20:00 gara 2 al PalaSantaFilomena di Chieti.

LA CRONACA – Nessuna fase di studio tra le semifinaliste. Vieira manda di poco alto un colpo di testa in apertura, poi l’immediata risposta delle biancazzure con Da Rocha che serve testo sul secondo palo, dove Amparo arriva con un attimo di anticipo. Dal possibile 0-1 all’1-0 il passo è breve, perchè sun un pallone sporvato dalla difesa, Vanin riceve e serve per Vieira che dal limite non sbaglia. Ancora Vieira avrebbe l’immediata occasione per il raddoppio ma Sestari tiene in piedi le sue che ricambiano con una grande azione da gol: Da Rocha di nuovo sul secondo palo per la neo-entrata D’Incecco che non perdona: 1-1. Il pareggio galvanizza le adriatiche che vanno alla ricerca del sorpasso: nulla da fare sulla doppia triangolazione tra Amparo e Borges, chiusa prima da Dibiase e poi da Nona, poi colpo di testa di Da Rocha poco angolato sull’assist con i piedi di Sestari. E’ ispirata la numero 30 e al 14° – dopo aver intercettato un bel pallone – scarica per capitan Guidotti che di prima non centra il bersaglio che conta. Mancano 5′ all’intervallo e il match è ancora vivissimo: Amparo ci prova due volte col mancino, poi assist d’esterno per Borges che prova senza successo la sforbiciata. Ancora in acrobazia le biancazzurre: Cely disegna una bella parabola per Da Rocha che impatta la sfera in rovesciata, ma la parata di Diabiase è magistrale. Nell’ultimo minuto si scuote la Kick Off: destro di Vanin chiuso da Sesari e mancino a lato di Guti.

RIPRESA RIPRESA Meno spunti nella ripresa, anche se il livello del match si mantiene altissimo. Guti e Vanin partono col piglio giusto, a loro si unisce anche Nona con una puntata dalla distanza, poi però il Montesilvano riprende il pallino del gioco con Amparo: destro potente deviato in calcio d’angolo, sugli sviluppi assist per Guidotti che trova davanti a sè un’attenta Dibiase. Poco dopo break della Kick Off: Nona scambia velce con Vieira che evita anche Sestari, ma non Gayardo appostata sulla linea e capace di una parata degna del miglior numero 1. SCampato il pericolo, le biancazzurre spingono ancora sull’acceleratore con Amparo e Da Rocha, che nella stessa azione impegna due volte Dibiase in uscita. La palla non vuole saperne di entrare e se ne accorge ancora Dayane che centra il palo da pochi passi dopo la bella palla in verticale di D’Incecco. Prima della sirena, però, altra occasione delle all blacks e super parata di Sestari che in uscita nega a Nona il gol del sorpasso. 1-1 a Gorgonzola.

KICK OFF-CITTÀ DI MONTESILVANO 1-1 (1-1 p.t.)
KICK OFF: Dibiase, Vanin, Atz, Vieira, Nona, Guti, Pesenti, Perruzza, Plevano, Sangiovanni, Montenegro, Brugnoni. All. Russo
CITTÀ DI MONTESILVANO: Sestari, Amparo, Gayardo, Borges, Dayane, Ferretti, D’Incecco, Silvetti, Martìn Cortes, Guidotti, Ceravolo, Esposito. All. Marzuoli
MARCATRICI: p.t. 1’28” p.t. Vieira (K), 5’50” D’Incecco (M)
AMMONITE: Gayardo (M)
ARBITRI: Paolo Adriani Serano (Bologna), Davide Zingariello (Prato), Silvia Volonterio (Como) CRONO: Gregorio Sommese (Lecco)

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top