Serie A

Concretezza Prando: “Vogliamo vincere, non conta altro”

Gloria Prando, Grisignano

Gloria Prando dopo il 2-1 ottenuto dal Real grisignano in terra pugliese.

Ciao Gloria, a Molfetta un Real Grisignano che si è portato appresso quella imprecisione in zona gol, ma sui volti delle atlete ho visto la felicita’ della vittoria, raccontaci come hai vissuto il pre ed il post gara.

“La tensione c’era prima della gara ed è rimasta anche al termine. Il sorriso non ci è mai mancato, sopratutto dopo la vittoria, ovvio. Risultato che ci va molto stretto, ma è pur sempre un vantaggio. A livello di squadra e di società stiamo vivendo questo momento tutti uniti e con molta serenità”.

Il nostro campionato non finisce mai,pero’ pensavo, le molte squadre che hanno terminato  il loro percorso magari ai play off o in salvezza diretta..chi da un mese o poco meno,e considerando che in qualsiasi livello comunque lo scopo principale di ogni atleta calcettista è quello di rincorrere un pallone a volte dispettoso, in questo senso ti senti piu’ privilegiata ad essere ancora in ballo o preferiresti un sano relax?

“A fine delle ultime gare di campionato e di play out ripetevo ad alcune mie compagne che comunque non era finita, che eravamo fortunate ad avere ancora una possibilità e ancora l’opportunità di giocare e di dimostrare
quello che ultimamente magari è venuto meno. Siamo ragazze che amano giocare, che amano questo sport è nemmeno ai play out questo cambia”.

Nonostante le vicissitudini ,con le dimissioni del Mister e il primo play out perso con il Bisceglie il gruppo e’ rimasto compatto,con il Presidente a cucire le eventuali ferite.. ecco raccontaci quello che dice lo spogliatoio in questo momento.

“Nessuno avrebbe mai desiderato la situazione attuale, ma si sa benissimo che nello sport può succedere. Noi stiamo bene e abbiamo affrontato tutto con massima serenità e da gruppo compatto, nonostante quello che può essere detto al di fuori di qui. Questo periodo ci sta unendo ancora di più. Ho una squadra Grande e un Grande Presidente”.

Domenica 40′ fondamentali..da dentro o fuori..il Molfetta verra’ a Grisignano per fare risultato..come vi state preparando fisicamente e mentalmente a questa gara?

“Vogliamo vincere. A questo punto nient’altro conta”.

Un gol di vantaggio ..lo sanno tutti..nel futsal vuol dire nulla,pero’ se miglioramo la mira e
la precisione..questo si puo’ dire molto..come potrete in poco tempo migliorare questo problema ?

“Se si vuole segnare, lo si fa in qualsiasi modo. Stiamo preparando la partita correggendo gli errori, come sempre, ma la determinazione domenica prevarrà su tutto”.

Grazie e Buona partita Gloria. Uniti verso la salvezza!

Enrico Guidotti Ufficio Stampa Real Grisignano.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top