Serie A

4 Nations Womens’s Cup Winners’ Cup: seconda edizione, work in progress

4 Nations

Vi ricordate la 4 Nations Womens’s Cup Winners’ Cup del 2012 con Kick Off, Vermoim, Mostoles e Laguna UOR? Tenetevi pronti perché il torneo ad inviti per i club vincitori delle Coppe dei rispettivi paesi sta per tornare. Ad ufficializzarlo è proprio l’ideatore Riccardo Russo, il primo a portare in Italia questo tipo di competizione e l’unico ad aver ottenuto l’omologazione da parte dell’UEFA.

RUSSO “Lo abbiamo proposto ieri alla Divisione Calcio a 5 e abbiamo trovato pieno appoggio istituzionale. L’idea è quella di ripetere in toto l’evento di qualche anno fa con le vincitrici di Portogallo, Spagna e una squadra dell’Est, oltre naturalmente ad Atz e compagne, e di riuscire a dargli continuità così come è accaduto all’European Women’s Futsal Tournament, giunto ormai alla terza replica. In un momento in cui il futsal non aveva ancora molta espansione, registrammo un grande successo. Sono sicuro che quest’anno ci sarà ancora più coinvolgimento e grandissimo spettacolo”.

INVITATE, LUOGO E DATA La 4 Nations Womens’s Cup Winners’ Cup si svolgerà di nuovo a Milano. Ai nastri di partenza, Kick Off e Benfica (già invitata), acclarate detentrici della coccarda, mentre per le altre due partecipanti c’è ancora da attendere (la Copa de la Reina, ad esempio, si chiuderà il 16 giugno). Dubbio sulle date, ma cercate di non prendere impegni nei primi giorni di settembre.
“La certezza l’avremo intorno ai primi di giugno, quando Spagna e Portogallo – solitamente allineate nelle tempistiche – renderanno noti i loro calendari. Ipotizzando l’inizio delle attività di Serie A intorno alla metà di settembre, abbiamo pensato di anticipare il quadrangolare ai primi del mese, magari il week end prima della Superocoppa o comunque in un periodo in cui il campionato sia fermo per le quattro protagoniste. Quattro perché vogliamo lasciare invariata la formula della Final Four, poi in futuro si vedrà”, chiude mister Russo.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top