Serie A2

Mirco Massa choc: “Il prossimo anno non allenerò la Dorica”

Massa

Tanto spazio per le seconde linee e nessuna pressione per il raggiungimento della posta in palio. La Dorica Torrette cade sul campo di un Pelletterie fresco di promozione in A, ma la sconfitta arrivata a giochi ormai fatti non comporta conseguenze.
“Siamo arrivati lì piuttosto rimaneggiati e ho dato tanto spazio alle piccoline: Blenkus ha avuto un minutaggio importante e Marcelli è partita titolare tra i pali, così come farà nella prossima giornata. Anche le padrone di casa non hanno spinto, diciamo che ognuna aveva poco da giocarsi“, racconta Mirco Massa.
Ma se quella in Toscana è stata poco più di un’amichevole, col Perugia sarà diverso e il motivo potrebbe lasciare tutti di stucco.
“La voglio vincere a tutti i costi perché a mio avviso la classifica è bugiarda e approfittando degli scontro diretti, ci sarebbe la possibilità di risalire di un paio di posizioni. Ma a parte questo – continua – ci terrei particolarmente perché oltre ad essere l’ultima partita dell’anno, sarà anche la mia ultima partita sulla panchina della Dorica Torrette”.
Le motivazioni? E’ sempre il tecnico marchigiano a spiegarle.
“E’ stata una stagione fantastica e mi sono divertito, ma ora sono stanco. Questo non è un addio e non ce l’ho con nessuno – si affretta a chiarire il tecnico. – Credo che sia arrivato il momento di cambiare aria per trovare nuovi stimoli, ma non abbandonerò la squadra. Potrei fare solo il presidente e cercherà di trovare un mister che mi sostituisca. Il mio futuro come mister? Sono pronto a vagliare alcune offerte se ci sarà dietro un progetto serio, ma non lascerò le ragazze in balia degli eventi e farò in modo che continuino la A2. Anzi, le ringrazio tutte e auguro loro tutto il bene possibile perché sono state meravigliose”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top