Serie A2

La PuroBio festeggia in casa la Serie A

purobio

Massimo Monopoli: Scenderemo in campo per vincere

Si chiuderà domenica, alle ore 16:00 al “PalaFiore”, la stagione della puroBIO cosmetics Noci. Nell’ultima gara di questo campionato la squadra biancoblu ospiterà il Futsal Molfetta. Le nocesi, seppur matematicamente certe della promozione in serie A, scenderanno in campo con la solita determinazione e con l’obiettivo di mettere in cassaforte altri tre punti come sottolinea mister Massimo Monopoli: “Scenderemo in campo per vincere. Abbiamo costruito questa mentalità per tutto il campionato e non ci vogliamo fermare. Vogliamo regalare un risultato importante ai nostri tifosi, divertendoci e producendo bel gioco e soprattutto vogliamo iniziare a pensare da squadra di serie A, senza sentirci mai soddisfatti.

Sarà una partita combattuta a prescindere dalla classifica: Futsal Molfetta e puroBIO hanno dettato i ritmi di questo campionato giocandosi la promozione fino alla penultima giornata. Il Futsal Molfetta ha una rosa di giocatrice valide ed è stata una delle favorite alla vittoria finale e farà di tutto per portare a casa il risultato. Dello stesso avviso è la squadra di casa e mister Monopoli è chiaro: “La grandezza della nostra impresa è data anche dalla forza dei nostri avversari. Il Molfetta ha un roster quasi tutto composto da giocatrici di serie A ed era candidata alla vittoria finale oltre ad aver partecipato alle Final Four di Coppa Italia.” Averli avuti come inseguitori per tutto il campionato per noi è stato bello e stimolante. In quest’ultima giornata le biancoblu vorranno regalare la vittoria a tutti i tifosi che hanno sostenuto la squadra anche in trasferta. “Le ragazze meritano il giusto tributo davanti ai nostri tifosi, alla società e a tutti gli sponsor – conclude Monopoli – per quanto di straordinario hanno fatto.”

Una vera e propria impresa costruita partita dopo partita come affermano Angelica Tinelli e Vania Sportelli, due giocatrici simbolo della società biancoblu. “Stagione da incorniciare e da raccontare – commenta Tinelli che continua – Abbiamo raggiunto, conquistato e meritato qualcosa di veramente incredibile. Abbiamo lavorato duramente dal primo giorno in cui ci siamo incontrate non senza difficoltà, ma è anche grazie a quelle che siamo cresciute fino ad arrivare a questa storica promozione in serie A. Tutto questo è stato possibile grazie ad una società solida e sempre presente, al mister Massimo Monopoli che ci ha trasmesso i giusti valori, a Giuseppe e Angelo per il lavoro fatto insieme a noi e a tutte le mie compagne senza le quali tutto ciò non avrebbe avuto modo di esserci.”

Dello stesso parere anche Sportelli che, nelle ultime partite, ha guardato la squadra dagli spalti a causa di un infortunio. “Siamo partiti con un grande progetto ambizioso. I sacrifici sono stati tanti ma oggi i risultati ci hanno premiato ed abbiamo conquistato un altro traguardo importante raggiunto con la puroBIO cosmetics Noci. Quest’anno ho interrotto il mio campionato a metà marzo e non aver potuto dare il mio totale contributo non mi ha resa tanto felice, ma le mie compagne hanno provveduto a rimediare facendomi provare tante emozioni da fuori. Sono strafelice del percorso fatto quest’anno con la mia squadra. Abbiamo creato un gruppo infallibile grazie alla professionalità dello staff che, a inizio stagione, ha lavorato per formare una squadra vincente. Una bellissima stagione vissuta con tantissima voglia di lavorare, crescere e di portare a casa risultati tutte insieme. Una stagione che abbiamo giocato con consapevolezza e coraggio senza sentirci mai soddisfatte del lavoro fatto. Quello che mi auguro è di avere sempre fame di vittorie e altri successi, nonostante questa promozione in serie A.”

Domenica la puroBIO festeggerà assieme ai suoi tifosi questo importante traguardo e subito dopo la gara si svolgerà un momento di festa assieme al pubblico nocese che non ha fatto mancare il proprio supporto in questa meravigliosa stagione.

Ufficio Stampa puroBIO cosmetics Noci

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top