Serie A

Machado: “Felice del debutto, il Cagliari merita tanto”

Non poteva presentarsi in modo migliore, Gabriela Machado, ai propri tifosi: due reti di bella fattura contro le campionesse d’Italia sono state il biglietto da visita mostrato ai tanti che hanno affollato il PalaGiotto di Sinnai nel posticipo, in cui la stella di Santa Maria (Rio Grande do Sul) ha messo subito le cose in chiaro: il campionato di Serie A è uno dei più difficili, ma lei ha trovato pane per i suoi denti.
“Ho avuto modo di vedere che si tratta di un torneo molto forte e con squadre ben attrezzate ed è bello poter partecipare ad una competizione di questo livello. Ero impaziente di iniziare a giocare: riuscire a debuttare con due gol è stato fantastico, anche perché mi dà tanta fiducia per le prossime gare”.
Calendario ancora in salita con la prima trasferta sul continente che sarà in casa delle detentrici di Coppa Italia e Supercoppa, ma Machado guarda avanti senza paura.
“Partita dopo partita cerchiamo di migliorare e speriamo che la nostra prossima prestazione sia più bella della precedente: il lavoro che facciamo sul campo serve a crescere e ci aspettiamo un buon risultato, nonostante le qualità della squadra che incontreremo”.
Gli anni in Uruguay rimarranno indimenticabili, ma il presente di Machado è tutto a disposizione delle rossoblu.
“Celemaster sarà sempre casa mia, ora però è arrivato il momento di cercare nuove sfide e – grazie anche al supporto del mio ex club –  ho deciso di accettare la proposta del Cagliari e di iniziare con entusiasmo questa fase della mia carriera. Il mio obiettivo è aiutare la mia squadra ad ottenere grandi traguardi, una società come questa merita solo il meglio”.

Comments

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

To Top